Come convertire un file WMA in MP3

di Gio Tuzzi Commenta

Alcune utili istruzioni che ci dicono effettivamente come convertire un file WMA in MP3, seguendo facili consigli per il pubblico. Ecco cosa fare

E’ uno dei messaggi di errore più odiosi quando ci si appresta ad ascoltare un file audio: “Impossibile riprodurre il file” può avere molteplici cause ma quella più comune può facilmente essere risolta da Movavi Video Converter. Il famoso software utilizzando principalmente per convertire file video in realtà nasconde molte altre peculiarità. In questo articolo, ad esempio, scopriremo come convertire un file WMA (Windows Media Audio) in un normalissimo MP3 che può essere riprodotto in qualsiasi supporto digitale.

Oltre alla compatibilità, molto maggiore, è importante sottolineare come quest’operazione sia in realtà molto più vantaggiosa, considerato che gli MP3 occupano molto meno spazio rispetto agli WMA. Insomma, convertendo un po’ di file il vostro disco fisso respirerà e guadagnerete una marea di spazio. Utilizzare il Video Converter di Movavi è davvero semplice: il primo passo è ovviamente quello del download. Due le versioni disponibili, ovviamente anche in italiano: quella per Windows e quella per Mac.

Una volta fatto partire il file d’installazione basterà seguire la procedura guidata e, al termine, attendere l’avvio del programma. Il passo seguente da compiere è il caricamento del file WMA da convertire: basterà scegliere Aggiungi File in alto a sinistra e selezionare Aggiungi Audio. Sarà inoltre possibile scegliere molteplici elementi, una funzionalità davvero utilissima nel caso in cui, ad esempio, si voglia convertire un intero CD.

Nella schermata successiva sarà poi necessario scegliere “Audio” tra le schede presenti e in seguito MP3. Verranno proposte le varie velocità di trasferimento disponibili, la scelta ideale resta MP3 – 256 kbps che è il giusto compromesso tra qualità e grandezza del file. A quel punto il gioco è quasi fatto: basterà soltanto scegliere la cartella di destinazione (quella predefinita è Movavi Library) e cliccare su Converti. E, al termine di tutta l’operazione, si aprirà in automatico la cartella scelta, in modo da poter subito verificare la bontà del lavoro eseguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>