Svolta Pokèmon GO coi Raid Ho-Oh: cosa dobbiamo sapere

di Gio Tuzzi Commenta

Svolta Pokèmon GO coi Raid Ho-Oh, al punto che oggi 1 dicembre vogliamo riepilogare cosa dobbiamo sapere per affrontarli al meglio. Ecco tutte le informazioni

Da alcuni giorni a questa parte possiamo analizzare in ogni dettaglio una novità importantissima per quanto riguarda Pokèmon GO, visto che Niantic ha confermato l’arrivo sulla scena dei Raid Ho-Oh. Proviamo pertanto a comprendere quali sono le informazioni di cui proprio non possiamo fare a meno.

A seguire, ad esempio, possiamo elencare i pokémon che potrebbero rivelarsi particolarmente utili per affrontare questo nuovo ostacolo, stando alla gamma che ci propone in questa fase Pokèmon GO:

  • Omastar: è il Pokémon ideale per sfidare Ho-Oh, la sua combinazione di tipo Roccia / Acqua gli permette di disporre di mosse estremamente efficaci contro questo tipo di Pokémon Leggendario, specie con gli attacchi Sassata, Forzantica, Pistolacqua, Cadutamassi e Idropompa.

  • Zapdos: uno dei Pokémon più azzeccati per sconfiggere Ho-Oh, specie con le mosse Fulmine e Falcecannone.

  • Jolteon: molto efficace contro gli uccelli Leggendari, specie con l’attacco Fulmine, ma ha dato buoni risultati anche con le mosse Invertivolt e Tuono.

  • Golem: ottimo se usa mosse come Pietrataglio o l’attacco Cadutamassi.

  • Vaporeon: molto efficace con le mosse Pistolacqua e Idropompa.

  • Tyranitar: eccellente con attacchi di tipo Buio quali Morso e Sgranocchio o con la mossa Pietrataglio.

  • Gyarados: utile con Morso, Sgranocchio, Codadrago o Idropompa.

  • Dragonite: particolarmente efficace con la mossa Oltraggio.

Che ne pensate? Arrivati a questo punto vi sentite pronti per affrontare questa nuova sfida all’interno di Pokèmon GO? Diteci la vostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>