Nuovi TV LCD Samsung

Spread the love

Serie 4, Serie 5, Serie 6. Non parliamo di autovetture ma della nuova gamma TV LCD di Samsung, davvero molto ricca di novità.
Samsung punta sempre più su Full HD, sull’avanguardia tecnologica (che si traduce anche in qualità visiva) e sul design del prodotto, oltre a offrire nuove funzionalità che garantiscono un’esperienza d’uso più interattiva.
Lo fa iniziando una piccola rivoluzione nel sistema di classificazione dei suoi modelli, in modo che siano facilmente identificabili dai clienti in base a caratteristiche, utilizzo e prezzo. Si tratta di una novità che da uomo di comunicazione apprezzo molto: chiarezza e semplicità aiutano a non perdersi in un mare di numeri e sigle nel momento dell’acquisto davanti al commesso di turno.
C’è una gamma per ogni esigenza. Si parte dai modelli base HD Ready della Serie 4 come i 430 e 450, per passare ai pannelli Full HD con la Serie 5 (modelli 550) e con la Serie 6 (650).

Ecco le novità in pillole

1) Samsung investe sull’avanguardia di design e su effetti cromatici.
A partire dalla serie 6 gli LCD e plasma sono dotati della caratteristica innovazione Crystal Design che valorizza lo stile e l’estetica dei televisori grazie agli effetti cromatici e alla pulizia ed eleganza di linee, sagome e profili.
Samsung ha utilizzato la tecnologia Dual Injection che consente di miscelare due pigmentazioni di colore e creare un effetto cromatico unico. Qualche appassionato del settore automobilistico ricorderà che questa innovazione, disponibile per la prima volta al mondo nell’elettronica di consumo, viene proprio dal mondo dei motori che la utilizza nella realizzazione delle carrozzerie delle auto più prestigiose.

2) I nuovi TV LCD sono ancor più evoluti. Molti i benefici delle soluzioni tecnologiche brevettate da Samsung.
Con Super Clear Panel 2 si riduce ulteriormente la riflessione della luce ambientale aumentando il contrasto delle immagini; con Wide Color Enhancer 2 i colori risultano naturali grazie a una gamma cromatica profonda e realistica; con Digital Dynamic Contrast 2 che gestisce il dimming delle immagini internamente e in modo digitale, la visione risulta più nitida con una notevole intensità del nero.

3) Le nuove serie sono equipaggiate da 4 connessioni HDMI. 3 ingressi posteri e 1 laterale consentono di collegare allo schermo tutte le periferiche di ultima generazione, dalle console per videogame ai lettori Blu-ray, dal decoder alle fotocamere e videocamere HD. In aggiunta la connessione HDMI CEC (Anynet+) consente di gestire con il solo telecomando del TV tutte le altre periferiche Samsung collegate. Presente anche una porta USB 2.0 che permette di fruire direttamente dei contenuti multimediali presenti sulla memoria come foto, audio Mp3 e per la Serie 6 anche di contenuti video.

Il rinnovo della gamma proseguirà subito dopo l’estate con i modelli della Serie 7 (750), che presenteranno già tecnologia 100 Hz, tasti a sfioramento, possibilità di visualizzare sul TV news via RSS, memoria Flash. Seguiranno i top di gamma ossia i modelli della serie 8 (modello 850), dal design ultra slim e Serie 9 (950) con tecnologia LED, che porterà il livello di contrasto a ben 1.000.000:1.

Lascia un commento