Dopo il caso Piero Marrazzo riflettiamo sulla nostra privacy

Spread the love

Il caso scandalo di Piero Marrazzo ha sollevato un polverone politico-etico di dimensioni gigantesche.
I Tg e i vari programmi di intrattenimento pomeridiano e serale non fanno che discutere del fatto, ma è il web che con la facilità di reperire notizie foto e video è una fonte inesauribile d’informazioni fresche.
Tralasciando il fatto vorrei solo puntualizzare come oggi tutti noi potremmo essere a nostra insaputa filmati o fotografati e dati in pasto al Web.

La privacy ormai è un ricordo lontano, centinai di telecamere ci filmano ogni giorno, qualsiasi persona potrebbe filmarci per poi divulgare queste immagini per qualsiasi scopo, microcamere nascoste ovunque.
Come difenderci ?

Lascia un commento