Virus tramite USB: Microsoft rilascia un Fix-it

di Redazione Commenta


Microsoft automatizza con un Fix-it le modifiche al registro recentemente proposte come workaround alla vulnerabilità scoperta nei collegamenti di Windows.

Microsoft rilascia un Fix-it per impedire, in attesa di una patch definitiva, che file malevoli contenuti all’interno di pen drive infette possano essere eseguiti in automatico sfruttando la falla nella gestione dei collegamenti di Windows emersa nei giorni scorsi.

Il pulsante posto nell’apposita pagina di supporto e sotto l’indicazione “Enable workaround” è infatti collegato ad uno script in grado di agire direttamente all’interno del registro di Windows, compiendo in automatico tutte le modifiche già illustrate da Microsoft come soluzione temporanea al problema, ma che richiedevano un intervento manuale.

Una volta applicato il correttivo, tutti i collegamenti presenti nella Task Bar e all’interno del menu Start mostreranno però un’icona generica bianca, senza alcuna rappresentazione grafica.

Il Fix-it funziona con tutte le versioni di Windows, a partire da XP Service Pack 3 fino a Windows 7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>