Agcom: provvedimento a tutela del diritto d’autore

Spread the love

Agcom, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, dovrebbe promuovere per oggi, 17 dicembre, una consultazione pubblica con l’obiettivo di mettere a punto già ventilato provvedimento a tutela del diritto d’autore.

“un quadro molto severo delle violazioni del diritto d’autore su Internet”. Premettendo “l’esistenza di norme sul diritto d’autore inadeguate allo sviluppo tecnologico ed alle mutate modalità di fruizione dei contenuti da parte degli utenti”, nella bozza si osserva come esistano ben noti canali che permettano di condividere e scaricare in modo illegittimo.

Ad essere esplicitamente chiamati in causa sembrano gli Isp (Internet Service Provider) ovvero i fornitori della connettività che sarebbero i soggetti più facilmente interpellabili nel caso di violazioni del diritto d’autore.

Si parla della possibilità, per l’Agcom, di imporre agli Isp l’obbligo di comunicare periodicamente dati aggregati circa l’utilizzo dei vari servizi messi a disposizione degli utenti.

A partire da tali informazioni, l’Autorità potrebbe disporre, successivamente, misure più puntuali atte a contrastare il fenomeno della pirateria.

Contestualmente, Agcom fa riferimento all’avvio di politiche di business e progetti online che favoriscano il download legale dei contenuti via Internet.

Lascia un commento