POKET BOOK MAKER DI MITSUBISHI ELECTRIC: IL MODO PIÚ SEMPLICE PER RACCOGLIERE LE FOTO PIÚ BELLE

Spread the love

Per la prima volta a Photoshow, Poket Book Maker, l’innovativo sistema di stampa Self Service che permette al consumatore di creare foto album istantanei in modo semplice, automatico e veloce, e che permette di condividere e valorizzare i propri scatti fotografici con un prodotto piccolo, tascabile e soprattutto economico.
Bastano infatti pochi gesti per rilegare i propri scatti all’interno di un fotolibro dal formato 10×15, bellissimo da sfogliare, grazie alla presenza di un software evoluto: è sufficiente caricare le proprie fotografie su una chiavetta USB o su una memory card, introdurla nell’apposito lettore, selezionare le foto dallo schermo touch screen, scegliere sfondo, copertina e il titolo ed in soli cinque minuti il fotoalbum è pronto da sfogliare.
A seconda della quantità di immagini selezionate, il prodotto finale sarà composto da un minimo di 10 ad un massimo di 30 facciate, il tutto ad un costo davvero contenuto: solo cinque euro per stampare ben 10 pagine.

Poket Book Maker garantisce risultati ottimali: grazie alla stampa a sublimazione termica, il prodotto finale è davvero unico e di grande qualità, grazie anche alla copertura plastificata, che garantisce resistenza e solidità nel tempo.

Mitsubishi Electric, da sempre attenta alle nuove esigenze del mercato fotografico, propone un prodotto innovativo, sia per la velocità di stampa sia per i costi contenuti, andando incontro alle nuove abitudini di mercato. Gli album creati grazie a Poket Book Maker creano importanti momenti di condivisione e occasioni di incontro in famiglia o tra amici.

Poket Book Maker, oltre a realizzare fotogadget di successo e qualità, perfette idee regalo, rappresenta anche una nuova forma di business per il fotonegoziante.

L’azienda
Mitsubishi Electric, con 90 anni di esperienza, è riconosciuta come leader mondiale nella produzione, nel marketing e nella commercializzazione di apparecchiature elettriche ed elettroniche. I prodotti e i componenti Mitsubishi Electric trovano applicazione in molteplici campi: informatica e telecomunicazioni, ricerca spaziale e comunicazioni satellitari, elettronica di consumo, tecnologia per applicazioni industriali, energia, trasporti e costruzioni.
L’azienda è fortemente impegnata nella realizzazione di prodotti ed attività eco-compatibili e nella promozione di programmi di Responsabilità Sociale d’Azienda che prevedono, tra l’altro, una riduzione delle emissioni di CO2 con un impegno interno all’azienda a ridurre e proprie emissioni del 30%, rispetto al livello del 1991, entro il 2021 e del 50% entro il 2050.
L’azienda, che è presente in 34 Paesi nel mondo e che si avvale della collaborazione di 109.565 dipendenti, ha raggiunto nell’anno fiscale terminato il 31 marzo 2010 un fatturato complessivo di 3.353,2 miliardi di Yen (36,1 miliardi di US$*). In Europa è presente dal 1969, con insediamenti in 12 Paesi: Repubblica Ceca, Francia, Germania, Olanda, Italia, Irlanda, Polonia, Portogallo, Russia, Spagna, Svezia, Regno Unito.
La filiale italiana, costituita nel 1985, opera con cinque divisioni commerciali:
• Air Conditioning – climatizzatori per ambienti residenziali, commerciali e industriali
• Factory Automation – apparecchi e sistemi per l’automazione industriale
• Photovoltaic – inverter fotovoltaici e pannelli fotovoltaici
• Semiconductors – componentistica elettronica
• Visual Information Systems – videoproiettori, stampanti professionali, monitor LCD, videowall DLP e LED, TVCC.

Lascia un commento