Adata HV100, hard disk esterno con sensore G Shock

di Redazione Commenta


Il nuovo Adata HV100 è un hard disk esterno che abbina l’elevata capacità con particolari tecnologie per la protezione dell’hardware e dei dati. A questo genere di unità esterne infatti vengono ormai affidati grandi quantità di dati per cui una corretta protezione del disco diventa un fattore chiave di affidabilità nel tempo.

Adata HV100, la scheda tecnica

Il nuovo Adata HV100 si presenta esternamente con una linea pulita e personale e si caratterizza per la superficie esterna sabbiata che migliora la presa e contrasta la formazione di macchie ed aloni. L’Adata HV100 è disponibile in tre colorazioni ed in altrettante versioni. Il modello base offre una capacità di 500 GB, misura 116 x 79 x 14,9 mm e pesa solo 126 g. Nelle stesse dimensioni esterne la versione intermedia offre invece 1 TB di capacità ed ha un peso di 152 g. Al top di gamma si pone l’Adata HV100 da 2 TB che ha uno spessore leggermente superiore (20,3 mm) ed un peso di 211 g.

Tutti gli hard disk esterni della famiglia Adata HV100 utilizzano l’interfaccia di collegamento USB 3.0 che offre alte velocità di trasferimento dei dati ed estesa compatibilità hardware. In ogni caso l’interfaccia è comunque retro-compatibile anche con lo standard USB 2.0.

La protezione del sensore G Shock

Pensati come unità di storage multimediale o come supporti di backup da affiancare ad esempio ad un notebook, gli hard disk esterni Adata HV100 sono dotati di un pratico led a luce blu che segnala visivamente quando il disco è in uso in lettura o scrittura.

Tra le caratteristiche più interessati dei nuovi Adata HV100 figura anche la tecnologia “G Shock Sensor Protection” che aiuta a prevenire i danni in caso di urti o cadute. In caso di shock meccanico il led del disco è commutato in luce rossa lampeggiante per tornare al colore blu quando la situazione critica si risolve. I nuovi Adata HV100 sono forniti con una completa dotazione software ed una garanzia di tre anni.

[Photo Credits | Adata]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>