In fase di lancio il nuovo evento di aprile per Pokémon GO: occhio all’aggiornamento automatico

di Gio Tuzzi Commenta

Proviamo a capire cosa ci sia dietro il lancio del nuovo evento di aprile per Pokémon GO, senza dimenticare l'ultimo aggiornamento automatico per il titolo

Pokémon GO

Stiamo vivendo un periodo particolarmente ricco di novità per tutti coloro che seguono ancora da vicino un gioco come Pokémon GO. Di recente, infatti, è stato introdotto un aggiornamento automatico ricco di novità, ma soprattutto è stato lanciato l’evento “Uova à gogo”, che potrebbe fare la differenza per il pubblico.

Proviamo dunque ad individuare le principali novità connesse all’evento Uova à gogo in partenza il 16 aprile, ma soprattutto cosa contiene l’upgrade automatico di Pokémon GO:

Una volta al giorno, se tu e un altro giocatore siete migliori amici e interagite tramite lotte, scambi, pacchi amicizia, oppure partecipando insieme a una sfida in Palestra o a un raid, avrete la possibilità di diventare amici fortunati. Ma non è tutto: al prossimo scambio, entrambi i vostri Pokémon diventeranno Pokémon fortunati, molto ambiti sia per le ottime statistiche che per la minore quantità di polvere di stelle necessaria per potenziarli. Scambia dei Pokémon che desideri schierare nelle lotte e, alla prima occasione, sarai inarrestabile!

Orari e date – Dal 16 aprile alle 13:00 PDT al 23 aprile 2019 alle 13:00 PDT (GMT -7)
Dettagli:

  • Alcuni Pokémon, tra cui Pichu, Smoochum e Magby si schiuderanno dalle Uova da 2 km.

  • Con un pizzico di fortuna, potrai persino incontrare un Buneary cromatico!

  • Nelle Uova potresti trovare dei Pokémon diversi da quelli dell’evento dell’anno scorso.

  • Ottieni il doppio delle caramelle da schiusa.

  • Le incubatrici saranno efficaci il doppio.

  • I Fortunuovo dureranno il doppio.

  • Missioni di ricerca sul campo a tempo limitato incentrate sulle Uova.

Insomma, scorcio di metà aprile ricco di spunti interessanti per gli allenatori Android ed iPhone di Pokémon GO, ma è chiaro che ne sapremo di più solo tra un paio di giorni secondo quanto raccolto di recente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>