“AMD CHANGING THE GAMES”, il primo progetto sociale di AMD Foundation

di Redazione Commenta

AMD ha annunciato “AMD Changing the Game”, la prima iniziativa della nuova fondazione AMD (AMD Foundation). Il programma “AMD Changing the Game” è destinato a migliorare le competenze tecniche e fornire consigli di vita ai bambini, tramite lo sviluppo di giochi digitali a contenuto sociale. Il programma trova le sue radici nell’impegno e nell’esperienza di AMD nel sostenere l’istruzione unito alla passione e alla competenza dell’azienda nel settore gaming. Il lancio di questa iniziativa accompagna la sponsorizzazione e la partecipazione di AMD alla quinta edizione del “Game for Change Festival” che si tiene il 3 e 4 giugno alla New School for Design Parsons di New York.

Oltre a competenze di tipo tecnico, come scienza, tecnologia, ingegneria e matematica, i giochi digitali possono essere utilizzati per aiutare ad insegnare ai giovani a essere dei cittadini più responsabili ed a trovare modi positivi per affrontare questioni sociali quali la povertà, la fame, la malattia, la scarsità di risorse idriche ed il surriscaldamento del pianeta.

Attraverso AMD Changing the Game, le donazioni di AMD Foundation andranno alle organizzazioni non profit che ispirano i giovani ad imparare creando giochi a contenuto sociale. Anche i dipendenti supporteranno l’iniziativa attraverso opportunità di volontariato. Nel suo anno di prova, saranno finanziate le seguenti organizzazioni:

– Girlstart, è un’organizzazione non profit di Austin creata per consentire alle ragazze delle scuole medie e superiori di eccellere in matematica, scienze e tecnologia.

Nell’estate 2008, la sovvenzione di AMD Foundation ha consentito a 60 ragazze di partecipare a un programma incentrato sui giochi a contenuto sociale. Come primo progetto, le ragazze creeranno un evento di coscienza sociale in Teen Second Life, un luogo di incontro virtuale per i giovani dai 13 ai 17 anni di tutto il mondo per fare amicizia, giocare, imparare e creare. Il team di Girlstart identificherà un problema sociale di rilevanza e creerà un evento in Teen Second Life che contribuirà ad accrescere la consapevolezza e ispirare l’azione intorno al problema;

– Global Kids è un’organizzazione non profit di Brooklyn che mira a trasformare i giovani in studenti di successo e leader a livello mondiale e di comunità.

Attraverso la sua sovvenzione al programma Playing for Keeps di Global Kids, AMD si è unita al Microsoft Corporation consentendo a 20 giovani provenienti da comunità diverse di collaborare con gli sviluppatori di giochi per implementare, creare e distribuire un gioco in seguito all’uragano Katrina. Come parte di lancio del Game for Change Festival, la AMD Foundation, in collaborazione con la John G. e Catherine T. MacArthur Foundation, sarà sponsor di “Let the Games Begin” un laboratorio di un giorno per le organizzazioni non profit, focalizzato sulla creazione di giochi a carattere sociale.

– Istitute for Urban Game Design, è un’organizzazione non profit di Washington, specializzata nell’insegnamento di scienze, tecnologia, ingegneria e matematica (STEM) attraverso la partecipazione attiva nella creazione di giochi digitali. La sovvenzione dell’AMD Foundation, che avrà inizio nell’estate 2008, consentirà ai partecipanti dell’IUGD di applicare ciò che hanno appreso nella modellistica 3D, animazione e programmazione per sviluppare un gioco incentrato sul tema dei consumi energetici. Gli studenti impareranno ad esplorare le questioni sociali associate a diversi tipi di energia.

– Science Buddies è un’organizzazione nazionale non profit, con sede nella California’s Silicon Valley, che offre una varietà di strumenti web-based che aiutano gli studenti a esplorare le scienze attraverso progetti di ricerca scientifica. La concessione della AMD Foundation consentirà all’associazione di lanciare un video e un’area di giochi per computer sul suo sito con l’obiettivo di aiutare gli studenti a capire e mettere in pratica ciò che è necessario per la progettazione digitale di giochi.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.amd.com/changingthegame

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>