Mondo Mac: Snow Leopard è finalmente disponibile per tutti noi

Spread the love

Snow Leopard è finalmente disponibile per tutti noi.
Il nuovo sistema operativo Apple è disponibile per l’acquisto, un aggiornamento del precedente Leopard (l’update costa peraltro appena 29 dollari), accompagnandone l’approdo sugli scaffali in relativo anticipo rispetto alla tabella di marcia prevista.
L’anticipo, peraltro, è anche e soprattutto rispetto ad un’altra data significativa, il 22 Ottobre sarà sul mercato Windows 7, successore di Vista e primo contendente del nuovo Mac OS X 10.6.

Peculiarità del nuovo SO è un miglioramento sostanziale rispetto alla versione precedente, senza però alcuno stravolgimento a livello di utilizzazione.
Si tratta pertanto soprattutto di una evoluzione in grado di apportare stabilità e performance, con alcune nuove caratteristiche ad integrare la già affermata struttura esistente.
Oltre alla riscrittura di Finder, Snow Leopard introduce novità nel Dock, migliori opzioni di preview e, soprattutto, il supporto di Exchange.
Ma incredibile a dirsi per qualche anno fa il nuovo sistema operativo Mac Snow Leopard introduce una sorta di elementare antivirus free incluso nel sistema operativo.

Il controllo integrato di Snow Leopard non è un vero e proprio antivirus poiché non è in grado di debellare eventuali problematiche di sicurezza riscontrate nel Mac.
Al tempo stesso, però, lo strumento è in grado di analizzare il sistema alla ricerca di eventuali offese esterne: il tutto è utile al fine di segnalare all’utente la presenza di attività sospette, invitandolo pertanto ad intraprendere le opportune azioni.

Lascia un commento