Luna: Dopo anni una favolosa scoperta, la presenza di grosse quantità d’acqua

di Blogger Commenta

Luna: Dopo anni una favolosa scoperta, la presenza di grosse quantità d’acquaLa Nasa ha scoperto sulla Luna ”importanti quantita’ d’acqua”.
Lo ha reso noto alla CNN un responsabile dell’agenzia spaziale americana, secondo il quale sul satellite e’ stata rilevata una ”significativa quantita” di ghiaccio. ”Non stiamo parlando solo di acqua sulla luna, ma di quantita’ rilevanti di acqua sulla luna”, hanno detto gli scienziati della Nasa nel dare l’ annuncio. La Nasa ha precisato che la scoperta e’ stata fatta nell’ ambito della missione L-CROSS (Lunar Crater Observation and Sensing, considerata la prima missione nei rinnovati programmi Nasa di riportare l’uomo sulla Luna entro il 2020. L-CROSS e’ una specialissima sonda dotata della capacita’ di bombardare la superificie lunare, raccogliere i detriti causati dall’esplosione e consentire agli scienziati a terra di esminarli nel dettaglio.

E’ stato appunto dopo aver aperto un cratere nella zona del Polo Sud lunare che gli scienziati hanno annunciato di aver rinvenuto tracce ”importanti” di ”significative quantita’ di acqua ghiacciata”.

IL COMMENTO DI MARGHERITA HACK

“L’acqua è fondamentale per gli astronauti e potrebbe permettere permanenze di lungo periodo, dice Margherita Hack, commentando la scoperta di acqua sotto forma di ghiaccio in un cratere a Sud della Luna. «C’era da aspettarselo – aggiunge – La Luna ha una massa troppo piccola, quindi gli elementi gassosi sono sfuggiti da miliardi di anni. Per questo l’acqua poteva essere trovata solo allo stato solido».

«Era pensabile che si sarebbe arrivati a una scoperta del genere , ma le ricerche andavano fatte in regioni protette dal sole – spiega Margherita Hack – Mentre di notte la temperatura sulla Luna è di meno 100 gradi, di giorno arriva anche a più 100. Ragione per la quale in crateri esposti al sole il ghiaccio si sarebbe inevitabilmente sciolto».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>