Antec lancia il sistema di rafreddamento TrueQuiet Pro 120

Spread the love

Il TrueQuiet Pro 120 è uno dei più recenti sistemi di raffreddamento per personal computer prodotti da Antec. Si tratta di un prodotto dalla progettazione innovativa che punta a coniugare due esigenza spesso contrastanti: la massima efficienza di raffreddamento con la silenziosità di funzionamento. Per raggiungere questo punto di equilibrio il produttore ha sviluppato una nuovo sistema di pale dal profilo complesso che crea una sorta di effetto turbina.

I vantaggi di questa soluzione sono molteplici a cominciare dalla possibilità di raffreddare una superficie più ampia. Il sistema limita inoltre la formazione di turbolenza e riduce le vibrazioni a tutto vantaggio della silenziosità. Nella stessa direzione è stato concepito anche il kit di montaggio che prevede l’uso di gommini in silicone con funzione di smorzatori.

Altra caratteristica di pregio dell’Antec TrueQuiet Pro 120 è il sistema a due velocità della ventola. Agendo su un semplice pulsante è possibile regolare la velocità di rotazione a 600 rpm o a 1200 rpm variando di conseguenza anche la portata d’aria disponibile:

  • Velocità di rotazione a 600 RPM: Flusso d’aria 0,598 mc/min, Pressione statica 0,18 mmHg, Rumorosità 10,8 dB.
  • Velocità di rotazione a 1200 RPM: Flusso d’aria 1,310 mc/min, Pressione statica 0,66 mmHg, Rumorosità 18,8 dB.

Lo switch di velocità permette di ottenere un funzionamento estremamente silenzioso in condizioni di uso normale ed allo stesso tempo di poter incrementare la capacità di raffreddamento del sistema nei momenti di utilizzo intenso.

La TrueQuiet Pro 120 misura 122 mm x 26 mm, pesa circa 138,9 g ed è fornita con un completo kit di montaggio particolarmente semplice da gestire e che include anche l’adattatore Molex a tre pin. Destinata agli utenti che curano con attenzione gli aspetti del raffreddamento e della silenziosità dei propri computer, il sistema di raffreddamento Antec TrueQuiet Pro 120 ha un costo di circa 60 euro.

[Photo Credits | Antec]

Lascia un commento