Western Digital Red, gli hard disk per sistemi NAS

Spread the love


Con la nuova gamma di hard disk WD Red, Western Digital propone una soluzione di storage specificamente pensata per i sistemi NAS di piccole dimensioni per l’uso home e per i piccoli uffici. Con questa nuova serie il produttore prosegue nella direzione di fornire soluzioni ottimizzate in funzione del campo di applicazione prevalente.

I nuovi WD Red sono pensati per sistemi NAS entry level con numero di baie variabile tra uno e cinque e con un numero ideale di utenti fino a 25. Si tratta di un segmento di mercato che comprende sia i NAS privati ad uno domestico che il settore SOHO (small office and home office). Le unità WD Red adottano il classico fattore di forma da 3,5 pollici e garantiscono una ampia compatibilità con i sistemi case per sistemi NAS sviluppati dai principali produttori.

Gli hard disk della serie Red sono pensati per offrire la massima affidabilità grazie all’integrazione nel firmware della tecnologia NASware. Questo sistema sovraintende all’integrità dei dati, controlla i parametri di funzionamento per mantenere elevato il livello delle prestazioni offerte e riduce i problemi di downtime. Gli hard disk dispongono inoltre della tecnologia 3D Active Balance Plus, un avanzato sistema che ottimizza il bilanciamento del disco e ne migliora l’affidabilità nel tempo.

Western Digital propone gli hard disk WD Red in tre tagli:

  • WD30EFRX (Capacità: 3 TB, Cache 64 MB)
  • WD20EFRX (Capacità: 2 TB, Cache 64 MB)
  • WD10EFRX (Capacità: 1 TB, Cache 64 MB)

Tutti e tre i modelli adottano una interfaccia di connessione SATA da 6 Gb/s e sono forniti con una garanzia di tre anni e con assistenza premium 24×7.

La nuova gamma Red completa l’offerta di soluzioni specializzate di Western Digital che comprende anche le serie:

  • WD Blu: Affidabilità e prestazioni per l’uso quotidiano
  • WD Green: Basse temperature di esercizio e consumi contenuti
  • Wd Black: Massime prestazioni per le applicazioni più impegnative in termini di performance

[Photo Credits | Western Digital]

Lascia un commento