FMP-X1, il nuovo player 4K di Sony

Spread the love


Il mercato dei contenuti ad altissima risoluzione (4K) è sicuramente uno dei trend più importanti dei prossimi mesi. Lo conferma anche Sony che ha presentato il nuovo FMP-X1, un player per la riproduzione di contenuti 4K da affiancare ai nuovi televisori Ultra HD.

Con questo prodotto Sony va a chiudere il cerchio attorno all’ecosistema dei dispositivi 4K colmando quello che attualmente è il maggiore limite di questa tecnologia, vale a dire la relativa mancanza di contenuti multimediali nativi. In attesa che lo standard si diffonda verso la programmazione televisiva, il nuovo FMP-X1 permetterà di accedere facilmente a contenuti sviluppati appositamente per questo tipo di risoluzione a cominciare evidentemente da film e serie TV.

In questo senso l’FMP-X1 non è solo un semplice riproduttore di contenuti ma è parte di un sistema di distribuzione che permetterà di acquistare direttamente da casa i nuovi contenuti in uscita. Negli Stati Uniti l’FMP-X1 sarà acquistabile già a partire dall’estate con incluso un pacchetto di 10 film a risoluzione 4K (tra cui The Amazing Spider-Man, Salt, Taxi Driver ed The Bridge on the River Kwai) e con un prezzo decisamente interessante di 699 dollari. A partire dall’autunno sarà invece attivo il servizio di distribuzione remota che permetterà di scaricare sull’hard disk del lettore nuovi contenuti da riprodurre successivamente sul televisore. Sempre negli USA Sony ha annunciato l’avvio delle vendite dal 21 aprile dei nuovi televisori Ultra HD XBR-55X900A (55 pollici) ed XBR-65X900A (65 pollici) con un prezzo rispettivamente pari a 4.999 e 6.999 dollari che rappresentano evidentemente il complemento ideale per l’FMP-X1.

Caratterizzato da una inedita forma cilindrica e da una elegante colorazione nera, il Sony FMP-X1 dovrebbe disporre -a giudicare dalle immagini diffuse- di numerose interfacce di input inclusa l’immancabile porta USB 3.0 ed uno slot per la lettura delle schede SD. Al momento non ci sono informazioni precise riguardo ad un possibile arrivo del riproduttore 4K sul mercato europeo.

[Via | Sony]
[Photo Credits | Sony]

Lascia un commento