Drive Samsung SSD 840, nuova vita al PC

di Redazione 1


Nei computer desktop e nei notebook con qualche anno di vita sulle spalle la velocità del disco rigido e spesso un fattore limitante delle prestazioni. I drive a stato solido della serie Samsung SSD 840 si propongono in questo contesto come soluzione di upgrade in grado di migliorare sensibilmente le prestazioni del pc.

Capacità fino a 500 GB

I drive Samsung SSD 840 sono disponibili in tagli da 120, 250 e 500 GB. L’unità MZ-7TD500BW si colloca al vertice della gamma sia per capacità di storage (500 GB) sia per le prestazioni che è in grado di fornire. Questo drive a stato solido si caratterizza per il fattore di forma da 2,5 pollici che ne consente l’impiego direttamente in sostituzione di un hard disk tradizionale. Il campo di riferimento è soprattutto quello dei notebook ma anche molti desktop compatti utilizzano unità di questo tipo.

Il Samsung SSD 840 MZ-7TD500BW utilizza la veloce interfaccia di collegamento SATA a 6 Gbps ed è retro-compatibile con le versioni precedenti a 3 ed 1,5 Gbps. Per ottenere prestazioni elevate Samsung ha adottato su queste unità moduli di memoria flash NAND 2.0 abbinati ad una memoria cache SDRAM DDR2 da 512 MB. I risultati sono decisamente interessanti come dimostrano i dati tecnici:

  • Velocità in lettura sequenziale fino a 540 MB/sec.
  • Velocità in scrittura sequenziale fino a 330 MB/sec.

La famiglia Samsung SSD 840

Oltre al modello MZ-7TD500BW la famiglia dei drive Samsung SSD 840 include le unità MZ-7TD250BW da 250 GB ed MZ-7TD120BW da 120 GB. Tutti e tre i modelli oltre che singolarmente sono in vendita in abbinamento con un kit di installazione (versioni MZ-7TD500KW, MZ-7TD250KW e MZ-7TD120KW). Le unità SSD 840 da 250 e 120 GB offrono prestazioni leggermente inferiori al modello top di gamma ma comunque decisamente interessanti in chiave di upgrade.

Comune a tutti i Samsung SSD 840 è il supporto alla tecnologia S.M.A.R.T per l’autodiagnosi mentre grazie alla tecnologia Self-Encrypting Drive è possibile effettuare la cifratura del disco con l’algoritmo AES a 256 bit. Per quanto riguarda i prezzi infine si parte da cifre inferiori ai 100 euro. Ad esempio la catena Vobis nel volantino valido fino al 9 settembre propone i Samsung SSD 840 a 89 euro (120 GB), 159 euro (250 GB) e 299 euro (500 GB).

[Photo Credits | Samsung]

Commenti (1)

  1. hai pubblichi accidentalmente questo articolo vecchio invece di un articolo sulla nuovo 840 EVO?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>