La tecnologia e le idee regalo per Natale 2013

di Paolo Testa Commenta

 

La tecnologia continua ad espandersi sempre di più in tutti i campi. Proprio questo primato le consente di essere la protagonista anche di questo Natale, un Natale ormai sempre più vicino. Dai classici prodotti elettronici, ai videogame fino ai prodotti più sofisticati, la tecnologia sarà la protagonista indiscussa di Natale 2013.

I videogiochi saranno tra i prodotti più indiscussi, soprattutto grazie all’uscita delle due nuove console della Sony e della Microsoft. Da Assassin’s Creed a Call of Duty, da Battlefield a Batman. Effettivamente, la particolarità di quest’anno è che ci sarà una concentrazione su quelli che sono pochi titoli. Pochi titoli che, almeno secondo le aspettative delle case produttrici, dovranno portare avanti delle vendite molto forti, vendite che vedranno le console e i videogiochi tra i primi posti dei prodotti venduti per questo Natale 2013.

La saga della Ubisoft ha chiaramente sbancato nel mercato. Grazie all’ingegno della tecnologia più avanzata e grazie a modalità di gioco mai viste prime, Assassin’s Creed continua a godere di ottimi risultati. Infatti, Assassin’s Creed è nato nel 2007 e ogni anno ha visto dietro a se un lavoro molto intenso, un lavoro che ha messo sempre in atto le innumerevoli innovazioni tecnologiche in questo ramo, innovazioni che si possono andare a ritrovare dietro quelle che sono le diverse saghe di Assassin’s Creed. Infatti, dal 2007 ad oggi, il medesimo videogioco ha visto ogni anno un nuovo capitolo, un nuovo capitolo che ha appassionato milioni di utenti in tutto il mondo, milioni di utenti che hanno fatto di Assassin’s Creed una vera e propria leggenda.

Da La chitarra del futuro alla Furby, il giocattolo elettrico per tutte l’età la tecnologia resta la protagonista indiscussa.

Photo Credits – https://www.facebook.com/assassinscreeditalia?fref=ts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>