Epson EcoTank ET-3600, la stampante senza cartucce

di Michele Costanzo Commenta

epson ecotank et-3600
L’uso delle cartucce per ricaricare le stampanti a getto d’inchiostro è la soluzione più diffusa sul mercato, ma forse non la più efficiente. Con la serie EcoTank Epson propone una soluzione differente eliminando le cartucce e sostituendole con semplici flaconi di inchiostro. La Epson EcoTank ET-3600 è uno dei modelli più recenti appartenenti a questa famiglia di multifunzione.

Caratteristiche della Epson EcoTank ET-3600

La Epson EcoTank ET-3600 è una stampante multifunzione 3-in-1 pensata per la casa ed i piccoli uffici. Come altri modelli della famiglia EcoTank, anche la ET-3600 utilizza dei grandi serbatoi di inchiostro ricaricabili che offrono una autonomia di stampa molto più elevata delle tradizionali cartucce. Il kit di inchiostri in dotazione all’acquisto offre ad esempio la possibilità di stampare fino a 11 mila pagine in bianco e nero o a colori.

Anche la ricarica della Epson EcoTank ET-3600 è particolarmente semplice. Basta infatti acquistare i flaconi d’inchiostro e ripristinare i serbatoi separati per nero, ciano, giallo e magenta. Secondo i calcoli di Epson questa soluzione permette di tagliare in media del 74% i costi di stampa.

Le caratteristiche tecniche

A livello tecnico la Epson EcoTank ET-3600 utilizza una testina di stampa PrecisionCore e raggiunge una risoluzione di stampa di 4.800 x 1.200 dpi. La stampante supporta vari formati di carta fino all’A4 e offre la stampa fronte-retro.

Lo scanner integrato lavora ad una risoluzione di 1.200 x 2.400 dpi ed è di tipo piatto, utilizzabile quindi anche per la scansione di documenti rilegati. La Epson EcoTank ET-3600 dispone delle interfacce USB e Wi-Fi e grazie alla funzione Wi-Fi Direct supporta la stampa da dispositivi mobile. Sul sito Epson la ET-3600 è proposta attualmente con prezzo consigliato di 449,99 euro.

[Photo Credits | Epson]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>