Su larga scala l’aggiornamento con EMUI 10 per Huawei P20 ad inizio giugno

di Gio Tuzzi Commenta

Concentriamoci sulle ultime novità che sono state ufficializzate per gli smartphone 2018

A gennaio, Huawei ha completato il lancio di EMUI 10 per i dispositivi che appartengono alla famiglia Huawei P20 in Cina, ma non ha iniziato a inviare lo stesso pacchetto software per i modelli globali. Gli utenti di questi dispositivi continuavano a chiedere questo importante aggiornamento per P20 e P20 Pro, ma non ci sono indizi sul suo lancio. O almeno non ne abbiamo avuti fino a pochi giorni fa, come potrete percepire con il nostro contributo di oggi.

Huawei P20

Le ultime sugli aggiornamenti disponibili per Huawei P20

E dopo una lunga attesa, Huawei ha finalmente sentito che ci fossero i presupposti per accontentare i propri consumatori. Per questo, risulta che l’utenza ha iniziato a inviare EMUI 10 per Huawei P20 e P20 Pro fuori dalla Cina. Tuttavia, l’implementazione è attualmente limitata al contente asiatico, ma si espanderà gradualmente, anche via OTA. Confermeremo ulteriori informazioni sull’implementazione una volta che saranno ampiamente disponibili.

Avremo due modi per procedere con il download del nuovo aggiornamento per Huawei P20, nel momento in cui il firmware sarà disponibile per il pubblico italiano. Il primo, prevede il percorso previsto per tutti coloro che intendono chiudere la questione tramite HiCare. In questo frangente, dovremo soffermarci su cinque punti:

Apri l’app di HiCare
Fai clic sulla  scheda Servizi
Fai clic su Aggiorna
Fai clic su VERIFICA AGGIORNAMENTI
Fai clic su Scarica e installa

Allo stesso tempo, gli utenti potranno installare il firmware a bordo dei propri Huawei P20 e P20 Pro anche attraverso le impostazioni del device. Anche qui cinque step per chiudere in modo corretto un iter di questo tipo:

Apri  Impostazioni
Fai clic su Sistema
Fai clic su Aggiornamento software
Fai clic su VERIFICA AGGIORNAMENTI
Fai clic su Scarica e installa

Staremo a vedere se questo step avrà effetti positivi ad ampio raggio per i non pochi utenti che ancora oggi si ritrovano in possesso di un Huawei P20 e di un P20 Pro, soprattutto per quanto riguarda l’esordio ufficiale e definitivo dell’aggiornamento con EMUI 10 su modelli che da tempo attendo segnali concreti sotto questo punto di vista. A maggior ragione, considerando la loro enorme diffusione in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>