Come recuperare file persi per errore: ecco il software più affidabile

di Gio Battimelli Commenta

Dritte per provare a rimediare ad errori che possono capitare

Nel corso degli ultimi tempi, sempre più persone hanno imparato a usare il computer, avendoci a che fare non solamente per scopi lavorativi, ma anche per memorizzare foto, file e tanti altri tipi di dati con una frequenza sempre maggiore.

recuperare file persi

Eppure, l’errore e la leggerezza imperdonabile, sì quella che può portarvi a cancellare tutta questa mole di dati in qualche semplice click in maniera del tutto inconsapevole, è sempre dietro l’angolo. Ecco spiegato il motivo per cui sarebbe sempre meglio sapere in precedenza quali possano essere i migliori strumenti da utilizzare una volta che tale problematica emerge e vi si dovrà per forza fare fronte.

Tra i vari software per il recupero video cancellati e di tanti altri file che vengono proposti sul web, ce n’è sicuramente uno in grado di assicurare un notevole grado di efficacia. Stiamo parlando di EaseUS Data Recovery Wizard e il fatto che sia uno dei migliori software a tale scopo lo dimostra il fatto che può vantare la bellezza di un tasso di recupero che supera il 97%.

Questo programma per recuperare foto cancellate ha diverse frecce nel suo arco, visto che mette a disposizione degli utenti un elevato numero di funzionalità adatte al ripristino di tantissime tipologie di file, non solo nelle situazioni più comuni e frequenti, come quando si eliminano per sbaglio dal proprio pc, ma anche in scenari decisamente più rari, quando tale problema insorge, ad esempio, all’interno di una scheda SD oppure in cloud.

Sono tre essenzialmente le situazioni più comuni in cui si potrebbero apprezzare tutti i punti di forza di EaseUS Data Recovery Wizard, che è importante ricordare come viene proposto non solamente per pc Windows, ma anche per Mac. In primo luogo, effettuare il ripristino dei file che sono andati persi dal cestino, poi recuperare quei dati che sono andati persi per colpa di un aggiornamento del sistema operativo e, infine, il recupero di foto di Windows che sono state rimosse per errore in altre situazioni.

Da notare come EaseUS abbia sviluppato anche un’apposita applicazione, che funziona sia con Android che con iOS, che mette a disposizione la possibilità di recuperare le foto perse su iPhone in modo semplice e rapido. Sono ben tre le opzioni di ripristino che vengono messe a disposizione degli utenti, permettendo un recupero diretto delle foto dalla memoria interna di iOS, oppure tramite il backup di iCloud e iTunes. Valutate con attenzione come muovervi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>