Anche alla grande le vendite dei Samsung Galaxy S21 in giro per il mondo

di Gio Battimelli Commenta

Alcuni riscontri su una serie che continua a far parlare di sé in questo periodo

Ci sono segnali estremamente interessanti che possiamo cogliere oggi 1 aprile, per quanto concerne il Samsung Galaxy S21. Nonostante il periodo complicato per tutti, infatti, il device continua a far registrare numeri incoraggianti, a partire dagli Stati Uniti, se confrontati con quelli del Samsung Galaxy S20. Un trend tutto sommato molto incoraggiante per il produttore.

Samsung Galaxy S21

Come vanno le vendite per il Samsung Galaxy S21 negli Stati Uniti?

La serie Samsung Galaxy S21 non mostra molti segni di rallentamento nei mercati chiave di Samsung. Secondo gli ultimi approfondimenti del settore, la famiglia di punta ha triplicato le vendite del primo mese della gamma Galaxy S20 negli Stati Uniti, ancora il più grande mercato di smartphone al mondo.

Certo, un confronto diretto con i dispositivi 2020 potrebbe non essere così chiaro come appare al momento. In gran parte grazie alla maggiore disponibilità di Samsung a tagliare i prezzi delle ammiraglie della serie Samsung Galaxy S21 molto prima di quanto i loro predecessori abbiano ottenuto lo stesso privilegio. Aspetto da considerare con grande attenzione.

Per quanto tempo Samsung può continuare così, facendo un registrare un trend positivo e forse al di sopra delle aspettative? Questo è tutto secondo Strategy Analytics, il cui ultimo rapporto stima anche che il Samsung Galaxy S21 Ultra finora abbia rappresentato oltre il 40% delle vendite statunitensi della formazione. Che è a dir poco una percentuale sorprendente data la differenza di prezzo tra i tre modelli. Alla fine della giornata, l’unico smartphone che Samsung vuole veramente vendere anno dopo anno, è il più costoso. Dettaglio non di poco conto in un momento storico del genere.

Guardando il quadro più ampio, mentre molte delle più feroci rivalità mobili di Samsung hanno avuto luogo dall’altra parte del mondo negli ultimi anni, gli Stati Uniti rimarranno un campo di battaglia chiave per tutti i principali produttori di smartphone finché i margini di profitto saranno presi in considerazione. Discorso che abbiamo visto applicato alla lettera proprio con il Samsung Galaxy S21.

Dato l’enorme sforzo compiuto per il lancio dei nuovi dispositivi Galaxy A, per non parlare delle già abbondanti voci riguardanti il Galaxy S21 Fan Edition , sembrerebbe che Samsung sarà in grado di mantenere questo slancio per almeno un po’ più a lungo. Staremo a vedere se il Samsung Galaxy S21 riuscirà effettivamente ad imporsi anche nella seconda metà del 2021, complice il prevedibile calo di prezzi che toccheremo con mano non solo negli Stati Uniti, ma anche qui in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>