Robo.com2, si rinnova il robot aspirapolvere di Hoover


Con il Robo.com2 Hoover rinnova la propria gamma di robot per la pulizia dei pavimenti proponendo soluzioni complete e versatili. La seconda generazione della famiglia Robo.com unisce il meglio della tecnologia Hoover ad una linea particolarmente riuscita sviluppata in collaborazione con il centro stile Momo Design. Tre i modelli previsti denominati rispettivamente RBC 003, RBC 006 e RBC 009.

Comune a tutta la gamma è l’adozione della tecnologia di navigazione Algoritmic Advanced Intelligence (AAI) che permette al Robo.com2 di selezionare il percorso di pulizia ideale per ogni ambiente. Il modello RBC 003 dispone di sette diversi programmi di pulizia che salgono a nove per i modelli RBC 006 e RBC 009. In modalità “Auto” il robot è in grado di eseguire autonomamente fino a 4 diversi programmi. In alternativa è sempre possibile la gestione manuale dei programmi che avviene tramite un pratico telecomando radio.

Read more

Vileda Virobi, il robot catturapolvere


Si ripromette di essere un prezioso alleato nelle quotidiane pulizie domestiche il Virobi di Vileda, un piccolo robot per la pulizia dei pavimenti caratterizzato da una linea piacevole, da buone doti di autonomia e da un favorevole rapporto qualità/prezzo. Il Virobi si presenta coma una piccola semisfera alla cui sommità si colloca l’impugnatura per il trasporto ed il pannello di controllo dell’apparecchio. Sul lato inferiore si ritrova invece un anello circolare flessibile su cui si andranno a collocare gli appositi panni catturapolvere specificamente progettati per questo modello.

Il Virobi funziona in maniera completamente autonoma. La batteria ricaricabile in dotazione permette al robot una ampia autonomia che arriva fino a 2 ore mentre i due programmi di pulizia permettono di impostare un tempo di funzionamento di 30 o 120 minuti a seconda delle esigenze e della superficie da trattare. Il robot dispone di un evoluto sistema di navigazione che permette alla macchina di cambiare direazione ogni volta che lungo il suo percorso incontra degli ostacoli. In questo modo l’intera superficie del pavimento viene facilmente raggiunta nel corso della sessione di lavoro.

Read more