PC Abaco: Un pc a bassissimo costo che utilizza XUbuntu come sistema operativo

di Blogger Commenta

PC Abaco: Un pc a bassissimo costo che utilizza XUbuntu come sistema operativoPrimo è un Pc prodotto da Abaco basato su un processore della serie Intel Atom che utilizza il sistema operativo Linux XUbuntu Grazie all’utilizzo di un processore Atom di Intel ed un sistema operativo opensource, Abaco è riuscita a mettere sul mercato un Pc con un prezzo veramente basso.
Il nuovo computer Abaco si chiama Primo forse per scaramanzia di una futura generazioni di questo tipo di PC, naturalmente non è un mostro di potenza nella configurazione base, utilizza una Cpu Intel Atom 230 da 1,6 GHz accompagnata da 512 Mb di memoria Ram, e al posto del disco fisso sfrutta una compact flash da 4 Gb.
La sezione grafica è quella integrata nel chipset della scheda madre una GMA 950 di Intel, così come è integrata anche la sezione audio.
La configurazione base non comprende neanche un’unità ottica, e neppure tastiera e mouse, le casse audio e il monitor naturalmente sono da comprare a parte.
L’assemblaggio del sistema, che dev’essere eseguito dall’utente. Ma chi volesse acquistare il computer già assemblato, deve solo aggiungere 12,50 Euro al prezzo del Primo.
L’Abaco Primo può essere configurato a piacere, aggiungendo memoria o un disco fisso dalla capacità massima di 1 Tb, oppure i moduli wireless Bluetooth e Wi-Fi, una webcam o un masterizzatore Dvd.
Il Pc Primo è l’ideale per chi si avvicina per la prima volta al mondo dell’informatica e non vuole spendere grosse cifre.
Ma anche gli utenti più esperti potranno apprezzare il nuovo Primo, sia per il suo basso costo che per i consumi ridotti.

Il prezzo del sistema base è da record, solo 99 Euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>