D-Link MovieNite DSM-310, un media center completo sotto i 60 dollari

di Michele Costanzo Commenta

D-Link_MovieNite_DSM-310 D-Link ha recentemente presentato il nuovo MovieNite DSM-310, un piccolo box multimediale da affiancare al televisore che si caratterizza per la versatilità d’uso e per il costo molto contenuto. Disponibile per ora solo negli Stati Uniti, il MovieNite DSM-310 è infatti proposto al di sotto della soglia dei 60 dollari (59,99 per la precisione) e rappresenta una interessante opzione per portare contenuti digitali in streamimg sui televisori tradizionali.

Caratterizzato da una linea semplice e sobria, il D-Link MovieNite DSM-310 è anche particolarmente compatto (124 x 117 x 27 mm) e leggero (180 grammi). L’accesso ai contenuti disponibili online rappresenta la funzione forse più interessante del DSM-310 che in tal senso può facilmente essere inserito all’interno della rete locale sia su connessione cablata tramite porta Ethernet sia in modalità wireless su rete Wi-Fi 802.11n. Il piccolo media center è predisposto per accedere direttamente ad alcuni servizi tra cui l’offerta video di Netflix, VUDU e Youtube, il catalogo musica di Pandora ed il servizio di hosting fotografico di Google Picasa.

Il MovieNite DSM-310 è anche compatibile con l’ecosistema “mydlink” e può quindi essere integrato in un sistema di video-sorveglianza per monitorare i vari ambienti della casa. Grazie alla presenza di un ingresso digitale HDMI 1.4 il box multimediali può essere utilizzato per visualizzare contenuti digitali in alta definizione Full HD 1080p con audio 5.1. In alternativa è disponibile una connessione analogica A/V in standard 480i con audio stereofonico. La gestione del dispositivo, una volta collegato al televisore, è particolarmente semplice ed intuitiva grazie al menù a schermo che mostra tutte le opzioni disponibili.

D-Link mette a disposizione gratuitamente anche l’applicazione “MovieNite remote app” compatibile con l’iPhone di Apple e con numerosi dispositivi Android che permette di utilizzare il proprio smartphone o il proprio tablet come interfaccia per il controllo remoto delle funzione del box multimediale. In sintesi il MovieNite DSM-310 si propone quindi come un upgrade interessante sia per televisori analogici che digitali che possono accedere ai vantaggi dei servizi interattivi con un costo molto contenuto.

[Photo Credits | D-Link]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>