IBM: Nuovo Software e Servizi

di Redazione Commenta

Milano, 3 ottobre 2007 – IBM annuncia un portfolio di nuovi software e servizi avanzati che semplificano la realizzazione di una Service Oriented Architecture (SOA), anche in ambienti tecnologici complessi.
Basandosi sull’esperienza di oltre 5700 clienti SOA in tutto il mondo, IBM ha sviluppato nuove offerte pensate per risolvere le necessità economiche e tecniche di una SOA, sia avanzata che di base.

Tali prodotti includono:
– strumenti e software per realizzare una SOA
– middleware progettato per eseguire e sincronizzare processi di business end-to-end
– configurazioni SOA per aiutare i clienti IBM ad integrare facilmente e in sicurezza le applicazioni legacy

La SOA in fase avanzata

Le società che hanno già installato una SOA per ridurre la distanza tra il business e l’IT hanno la necessità di integrare processi di business end-to-end su una grande varietà di piattaforme, applicazioni e sorgenti di dati e, perciò, desiderano l’agilità e la flessibilità offerte dalla SOA, senza dover sacrificare l’integrità dei propri processi critici.
IBM, grazie alla sua pluriennale esperienza nella realizzazione di sistemi informatici per clienti – quali, ad esempio, le istituzioni finanziarie – che devono processare un alto numero di transazioni, propone il nuovo portfolio SOA dotandolo dell’affidabilità, della scalabilità e della sicurezza necessarie ad assicurare tale integrità.

Le funzionalità principali del nuovo software IBM consistono nella versione aggiornata del WebSphere Process Server, pensato per processi di breve e lungo periodo: WebSphere Message Broker che fornisce supporto per servizi Web, Tivoli Composite Application Manager per la SOA, che offre informazioni dettagliate sul flusso di servizi in ambiente SOA, WebSphere DataPower XML Security Gateway, che fornisce funzionalità hardware di sicurezza per servizi XML e Web, IBM Information Server, che gestisce le informazioni in maniera che siano riutilizzabili.

La SOA di base

Per le aziende che intendono esplorare e testare le capacità di una SOA attraverso una procedura a basso rischio, IBM introduce la SOA Sandbox, un test – disponibile gratuitamente sul sito IBM developerWorks (www.ibm.com/developerworks) – che include software di prova, tutorials, linee guida e best practice per lo sviluppo accelerato dell’architettura.

Per maggiori informazioni: www.ibm.com/soa

IBM Italia – Ufficio stampa
Stefano Mazzotti
[email protected]
+39 02 5962 7662

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>