Su www.Nokiatrendslab.it in vendita i biglietti per Nokia Trends Lab 2007

di Redazione Commenta

Si è aperta oggi sul sito www.nokiatrendslab.it la prevendita dei biglietti del Nokia Trends Lab in programma all’alcatraz di Milano il 29 novembre. rispetto agli altri concerti in Italia, il costo dei biglietti in prevendita sul sito sarà più basso (10,00 euro) di quelli acquistati la sera dell’evento (15,00 euro). Sempre su www.nokiatrendslab.it tutte le informazioni per acquistare il biglietto in modalità “mobile ticketing” attraverso il proprio telefono cellulare.
Un prezzo democratico per permettere ai giovani di entrare nel mondo della sperimentazione musicale e della video-arte, due mondi ormai così vicini, da aver spinto Nokia a dedicare una sezione del contest del Nokia Trends Lab solo ai vj, figure di riferimento sempre più importanti per dar vita a eventi interattivi e all’avanguardia, contemporanei e innovativi dove nuove esperienza di suoni e immagini danno vita ad originali atmosfere. I videoartisti non sono solo creatori di un contorno, ma veri e propri pionieri per l’arte di domani, fatta di immagini in movimento, suoni e atmosfere.

Il Nokia Trends Lab è un progetto internazionale in corso che ha l’obiettivo di incoraggiare la creatività dei giovani, attraverso l’utilizzo delle diverse applicazioni disponibili sul telefono cellulare. Ciascun giovane può così diventare il protagonista degli esperimenti “creativi” che i vj presenti mettono in campo, prima e durante l’evento, spedendo video, pubblicando foto o creando suonerie.
A conferma di ciò il laboratorio di Nokia Trends Lab che dopo le esibizioni in Lituania, Francia, Germania e Irlanda, negli ultimi mesi si è esteso ulteriormente a livello internazionale con gli eventi a Varsavia, Atene e Mosca, arriva anche a Milano. In Italia il Nokia Trends Lab ha già coinvolto più di 1.200 artisti, raccogliendo sul sito www.nokiatrenslab.it migliaia di tracce audio, foto e video. La chiusura della prima fase dell’evento avrà luogo il 29 novembre all’alcatraz di Milano, dando l’opportunità al grande pubblico di immergersi in nuove esperienze auditive e visive, estremamente creative e capaci di comunicare la visione futura dei giovani. Gli spettatori potranno così entrare nell’are mash up, dove dalle 21 fino alla fine della serata, si potrà assistere alla creazione “live” di jam session audiovisive create grazie al materiale prodotto e inviato dal pubblico durante l’evento e nel corso delle precedenti iniziative.
Tutte le informazione sul Nokia Trends Lab 2007 sono disponibili su www.nokiatrendslab.it e su www.myspace.com/nokiatrendslab così come su www.nokiatrendslab.com e www.nokia.mobi/trendslab.

On the stage
Soulwax, 2manydjs (unica data Italiana), Digitalism, Hexstatic, I ragazzi della prateria e Pips:lab + Aardvarck sono i nomi dei protagonisti della seconda edizione del Nokia Trends Lab (la prima edizione Italiana si è svolta con grande successo di pubblico e critica il 15 settembre dello scorso anno alla ex-stazione Leopolda di Firenze, protagonisti Gotan project, Tiga e Timo Maas).
Durante la serata si esibiranno i vincitori della terza edizione del Nokia Trends Lab contest, il primo concorso musicale sul web, ideato da Nokia, che anche quest’anno ha dato la possibilità alle band, dj e vj emergenti di farsi conoscere da un vasto pubblico attraverso il sito www.nokiatrendslab.it.
In occasione del Nokia Trends Lab, che avrà inizio a partire dalle ore 21.00, l’Alcatraz sarà diviso in 3 aree: lo stage a dove si esibiranno anche i vincitori del Nokia Trends Lab contest, lo stage b che culminerà con la performance dei Soulwax e lo stage c dedicata al Mash up.
stage a:
fragment (miglior band del contest)
daniela kappelmeister (miglior producer del contest)
vj goofo (miglior vj del contest)
pips:lab + aardvarck
hexstatic
digitalism

stage b:
soulwax nite version
2manydjs + i ragazzi della prateria vj set

stage c:
esperienze di mobile mix room con proiezioni audio e video di contenuti provenienti dagli utenti del sito www.nokiatrendslab.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>