75% di spam in meno in un solo minuto

di Redazione Commenta

Nelle settimane scorse il volume dello spam mondiale si è ridotto, in poco più di un minuto, di una quota variabile fra il 65 3e il 75%, per farlo crollare in cosi poco tempo è bastato chiudere l’accesso alla rete ad un provider sulle cui reti operavano i server principali di un grande Network di spam, l’azienda che dava accesso a questi server era la “McColo Corp”, azienda Statunitense con sede in California raggiunta da provvedimenti giudiziari.
I server smistavano, gestivano e indirizzavano lo spam che veniva prodotto da migliaia di computer sparsi per tutto il mondo controllati da virus e cavalli di troia.
Quindi la prossima volta che vi arriva dello Spam nella vostra casella di posta pensate che forse ve la siete mandata da soli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>