Applicazioni Facebook

di Blogger Commenta


sono oltre 1.000 in sole 2 settimane gli iscritti a JobSlot, l’applicazione Facebook
http://apps.facebook.com/jobslot realizzata dall’omonima start-up Italiana che permette l’incontro perfetto tra domanda e offerta di servizi in modo semplice, veloce e gratuito.

A 15 giorni dal lancio, JobSlot ha già raggiunto un traguardo significativo che conferma l’interesse da parte del pubblico per un’applicazione che aiuta a cercare e offrire servizi e competenze mirate. Un ringraziamento particolare va a Manuela, la millesima iscritta: anche grazie a lei è stato possibile raggiungere questo numero in pochi giorni!

“Siamo davvero entusiasti del risultato ottenuto in così poco tempo, che ci conferma il valore dell’applicazione che abbiamo creato. Ora puntiamo dritti ad aggiungere due zeri a questo numero, ci auguriamo entro la fine dell’anno!” ha commentato Davide Andreoni, Amministratore Delegato di JobSlot.

Ricordiamo che JobSlot è un’applicazione Facebook che si rivolge a chi ha del tempo libero (studenti, casalinghe, pensionati…) e vuole valorizzarlo assieme alla propria professionalità o alla propria passione offrendo un servizio; oppure a chi vuole liberare il proprio tempo trovando una persona che svolga un servizio con la necessaria competenza, nel luogo e nel momento desiderato. Offrire o cercare servizi con JobSlot è semplice: è necessario creare il proprio account su Facebook e sottoscrivere l’applicazione http://apps.facebook.com/jobslot usando il proprio account di Facebook.

Per maggiori informazioni su JobSlot

L’idea di JobSlot nasce a fine 2007 da una precisa esigenza: far incontrare coloro che cercano un servizio con quanti possono offrire delle competenze mirate e tempo disponibile. JobSlot quindi dà valore al tempo: che sia tempo messo a disposizione per svolgere un servizio o tempo liberato.

Nella primavera del 2008 JobSlot da idea si evolve in progetto di business, con un team di lavoro che inizia a dedicarvi sempre più tempo ed energie. Nel 2009 il progetto raggiunge il primo importante traguardo: ottiene un finanziamento della Regione Lombardia, grazie all’attribuzione del bando “ Contributi alle micro, piccole e medie imprese (MPMI) per il sostegno dell’innovazione e dell’imprenditorialità nel settore dei servizi alle imprese”.

Successivamente, l’iniziativa riceve il sostegno di un importante incubator e di alcuni investitori e, soprattutto, trova un partner tecnologico che decide di investire nella azienda nascente e offre l’opportunità di concretizzare l’idea originaria.

Nella primavera del 2010 JobSlot si trasforma e cresce: diventa una vera e propria società e oggiAggiungi un appuntamento per oggi si presenta al mercato con l’omonima applicazione Facebook che consente di realizzare il “JobSlot” ovvero l’incontro perfetto tra coloro che cercano e offrono servizi (Job) in un determinato lasso di tempo (Slot).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>