Al CEDIA Sony presenta il proiettore VPL-VW1000ES

Spread the love


Si presenta con credenziali eccezionali il nuovo video-proiettore VPL-VW1000ES 4K svelato in anteprima da Sony al CEDIA di Indianapolis. Questo modello supporta sia il 2D che il 3D ed appartiene alla categoria dei proiettori “4K” in grado di lavorare ad una risoluzione quadrupla rispetto al segnale della TV ad alta definizione. Un particolare approccio di riscalatura dinamica delle immagini permette di elevare la risoluzione dei contenuti provenienti da riproduttori Blu Ray e file multimediali.

Il VPL-VW1000ES 4K è caratterizzato da una luminosità di 2000 lumen. Questo parametro abbinato all’ottica adottata da Sony permette proiezioni fino a 200 pollici di diagonale. Abbinato al pannello SXRD 4K e grazie alla tecnologia Iris3, il proiettore è in grado di esaltare i toni scuri con un contrasto massimo fino a 1.000.000:1. Ne deriva una elevata qualità delle immagini in grado si esaltare le variazioni di luce e la sfumature cromatiche.

Il Sony VPL-VW1000ES 4K impiega uno zoom motorizzato 2,1X che permette di coprire un ampio intervallo di distanze di proiezioni. Il dispositivo dispone di una interfaccia RS232 e può essere configurato all’interno di una rete LAN locale. In questa configurazione il proiettore può avere accesso ai contenuti multimediali condivisi dagli dagli altri nodi della rete. Il VPL-VW1000ES 4K è inoltre compatibili con i più diffusi standard della domotica per integrarsi con l’eventuale sistema di automazione domestico.

Esteticamente il VPL-VW1000ES 4K si presenta con una linea pulita in cui l’ottica è messa in risalto da una corona d’orata a contrasto con il nero opaco del corpo principale. Il VPL-VW1000ES sarà in vendita a partire da dicembre 2011 solo attraverso una rete di installatori autorizzati Sony. Il prezzo di vendita, attorno ai 25 mila dollari, si annuncia allineato alle caratteristiche elitarie del prodotto.

[via | Sony]
[Photo Credits | Sony]

2 commenti su “Al CEDIA Sony presenta il proiettore VPL-VW1000ES”

Lascia un commento