Razer DeathAdder 2013, un mouse senza compromessi

di Redazione Commenta


Per il 2013 Razer rinnova uno dei suoi prodotti di maggiore successo. Il mouse ottico DeathAdder è stato infatti presentato in nuova versione potenziata che ne rilancia lo spirito. Il Razer DeathAdder è stato presentato sul mercato nel 2006 e negli anni si è affermato come una delle soluzioni preferite tra gli appassionati di videogame.

Anche nella versione 2013 punto di forza del DeathAdder è il sensore ottico ad alta risoluzione che è stato aggiornato ad una nuova generazione (4G). Basato su un sistema di rilevamento all’infrarosso questo strumento consente una risoluzione fino 6400 dpi grazie alla quale si dispone di una eccezionale precisione del movimento senza sacrificare naturalezza ed intuitività. Per rendere l’idea di ciò che questo mouse è in grado di fare basta ricordare che il sistema ottico è in grado di gestire movimenti con una velocità fino a 200 pollici al secondo e con una accelerazione fino a 50g.

Razer è intervenuta anche sull’ergonomia del DeathAdder scegliendo anche in questo caso una strada di continuità con il passato. Le linee del mouse conservano un andamento longitudinale arcuato garantendo una presa solida e naturale alla mano. Lateralmente sono stati aggiunti elementi in gomma antiscivolo che garantiscono una aderenza ancora migliore mentre alla base troviamo gli appoggi Ultraslick molto scorrevoli e silenziosi. Il collegamento al computer, come è d’obbligo in questi casi, avviene tramite un cavo dotato di un connettore USB che garantisce una migliore stabilità del segnale. I sistemi operativi supportati comprendono Windows (Xp 32 bit, Vista, 7 ed 8) e Mac Os X (10.6, 10.7 e successivi)

Come altri modelli del produttore, anche il Razer DeathAdder dispone della funzione Synapse 2.0 che si appoggia ad una rete cloud per memorizzare le impostazioni di configurazione selezionate dall’utente. Il sistema di occupa anche di scaricare e sincronizzare automaticamente driver e aggiornamenti del firmware per mantenere ottimali nel tempo le prestazioni della periferica. Il nuovo Razer DeathAdder edizione 2013 è proposto ad un prezzo di 69 dollari/69 euro.

[Photo Credits | Razer]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>