I’m Droid 2 e i’m Here, le novità I’m al CES 2013

di Michele Laganà Commenta

Dopo il successo ottenuto lo scorso anno al CES 2012, l’azienda italiana I'm è tornata al Ces 2013 per presentare il nuovo sistema operativo su base Android per i suoi smartwatch e il nuovo I'm Here. Andiamo con calma. I'm, azienda tutta italiana, produce da circa un anno e mezzo, i famosi i’m watch orologi digitali che nascondo al loro interno, dei veri e propri gioielli tecnologici. Tramite la connessione Bluetooth, gli I'm Watch si collegano direttamente al nostro smartphone Android o iPhone permettendoci di controllare chiamate, messaggi ed email. Con il nuovo sistema i’m Droid 2 è stata migliorata l’integrazione con i principali smartphone e introdotto il nuovo i’m Market, un app store dove tutti gli sviluppatori potranno segnalare la propria applicazione e dove gli utenti potranno scaricarne di nuove da installare sul proprio I'm Watch. Grazie alle applicazioni dedicate a Facebook, Twitter e Instagram, gli i'm watch ti permettono di avere a portata di polso tutte le notifiche relative al tuo account social. Con pochissimi tocchi si potrà essere aggiornati in real time su quanto succede sui nostri profili social. Tramite la nuova piattaforma i’m Cloud, potrete gestire le applicazioni installate sullo smartwatch direttamente dal browser o dal proprio iPhone/iPad. Grazie ad i’music è possibile ascoltare in modalità on-demand ovunque e in ogni momento, milioni di canzoni creandosi delle playlist personalizzate. Con i’mages invece sarà possibile portare con sé gli scatti fotografici fatto con il proprio smartphone o con la propria macchina digitale. Con l’app Appuntamenti invece si potrà avere il controllo del proprio calendario di cose da fare. I'm Watch è disponibile in diverse colorazioni. Abbiamo avuto il piacere di provare la versione nera con il nuovo i’m Droid 2 e l’utilizzo fatto del prodotto è stato intenso. Dopo questi nostri test, vi possiamo dire che è un prodotto veramente valido, con un design molto ricercato e veramente bello da vedere e usare. Al Ces 2013 però i’m non ha presentato solo il nuovo i’m Droid 2 ma anche il nuovo I'm Here I'm Here un tracking GPS che con l’utilizzo di una scheda sim vi permetterà di inviare segnali SOS, ma anche tenere sotto controllo dove si trova una persona o anche una propria vettura.
Articolo sponsorizzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>