Fotocamere, da Olympus le super-zoom SH-50, SZ-16 e SZ-15

di Redazione 1


Anche Olympus apre il 2013 con una serie di novità nel campo della fotografia digitale. Il produttore ha presentato infatti tre nuovi modelli della gamma STYLUS Traveller denominati SH-50, SZ-16 e SZ-15. Le tre digitali sono accomunate dall’impiego di sensori ad alta risoluzione e di zoom di grande portata.

Il top di gamma è rappresentato dalla nuova SH-50 che include un raffinato sistema di stabilizzazione dell’immagine denominato Hybrid 5-axis Movie IS. Questa tecnologia abbina un sistema di compensazione meccanico per le rotazione su tre assi ed un sistema di correzione digitale per gli spostamenti verticali ed orizzontali. Il risultato è una qualità dell’immagine superiore che riduce notevolmente tutti i fenomeni di sfocatura e mosso. Questa funzione risulta perfetta da abbinare al potente zoom 24x di cui la SH-50 è dotata dal momento che sono proprio gli ingrandimenti maggiori che risentono in misura superiore dei piccoli spostamenti della camera.

La Olympus SH-50 adotta un sensore CMOS da 16 megapixel con tecnologia IHS. L’abbinamento di queste due soluzioni consente di realizzare foto ricche di dettagli e con una fedele rappresentazione del colore. La fotocamera offre eccellenti prestazioni anche in campo video con supporto per il formato Full HD e la possibilità di registrare video con risoluzione 720p a ben 120 fps o con risoluzione HVGA a 240 fps. L’interfaccia di tipo misto prevede la presenza di tasti fisici e di un grande display touch da 3 pollici. Disponibile nei colori black, silver e white (in foto) a partire dal mese di marzo, la SH-50 è prevista con un prezzo suggerito di 299,99 euro.

I modelli Olympus SZ-16 e SZ-15 sono accomunati da una analoga impostazione di base che prevede l’impiego di un sensore da 16 megapixel abbinato anche in questo caso ad uno zoom ottico 24x. Comune è anche il display LCD da 3 pollici con matrice a 460.000 punti. La SZ-16 utilizza un sensore CMOS e dispone anche della già citata tecnologia IHS mentre sulla SZ-15 il sensore è di tipo CCD. Sul modello SZ-16 sono inoltre previste funzioni più avanzate per video e connettività. Entrambi i modelli saranno disponibili a partire da marzo; la SZ-16 nei colori black, silver e white avrà un prezzo suggerito di 219,99 euro mentre la SZ-15 nei colori black, silver e red (in foto) avrà un prezzo suggerito di 199,99 euro.

[Photo Credits | Olympus]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>