Nokia N1, tablet con Android Lollipop e CPU Intel

Spread the love


E’ stato presentato ufficialmente il nuovo Nokia N1, un tablet che mette assieme caratteristiche interessanti e vede il debutto della casa finlandese nel combattutissimo settore delle “tavolette” Android. Il Nokia N1 arriva in un contesto generale in cui Nokia sta provando a reinventare il proprio business aprendosi a nuove strategie e nuovi mercati.

Nokia N1, le caratteristiche fondamentali

Un design pulito con bordi arrotondati, due colori sobri (Natural Aluminum or Lava Gray) ed uno spessore di appena 6,9 mm caratterizzano fin dal primo impatto il nuovo Nokia N1. Il tablet nasce attorno ad un display IPS da 7,9 pollici ad alta risoluzione (2048 x 1536 pixel) con protezione Gorilla glass 3 e si va quindi a collocare nella fascia forse oggi più apprezzata dagli utenti. La struttura esterna in alluminio contribuisce a tenere basso il peso (318 g) e a dare solidità al prodotto.

La configurazione hardware del Nokia N1 prevede l’impiego di un processore Intel Atom Z3580 con architettura a 64 bit e frequenza di lavoro a 2,3 GHz. Il nuovo tablet Nokia dispone di 2 GB di memoria RAM e 32 GB di spazio di storage ed è equipaggiato con una doppia fotocamera: frontale da 5 MP e posteriore da 8 MP con autofocus. Nella dotazione del Nokia N1 si segnalano anche Wi-Fi 802.11a/b/g/n/ac dual channel, Bluetooth 4.0 e la batteria da 5300 mAh che promette una buona autonomia.

Nokia N1 con Android Lollipop e Z Launcher

A livello software il nuovo Nokia N1 adotta il recente Android 5.0 “Lollipop” arricchito dall’interfaccia Z Launcher che promette una esperienza d’uso personale ed in grado di adattarsi nel tempo alle preferenze dell’utente.

La produzione del nuovo Nokia N1 sarà affidata ad un OEM esterno che si occuperà anche della distribuzione. L’inizio delle vendite del Nokia N1 è previsto per il primo trimestre del 2015 sul mercato cinese con un prezzo stimato attorno ai 250 dollari. Successivamente è previsto l’arrivo su altri mercati.

[Photo Credits | Nokia]

Lascia un commento