Panasonic BDT270, il lettore Blu-Ray per TV 4k

Spread the love


Il nuovo Panasonic BDT270 è un lettore Blu-Ray particolarmente interessante per chi possiede un televisore o un monitor con risoluzione 4k. Uno dei grandi limiti attuali di questo standard è infatti la ridotta disponibilità di contenuti nativi 4k, una situazione che il Panasonic BDT270 risolve con una interessante soluzione tecnica.

Panasonic BDT270 con up-scaling 4k

Il lettore Panasonic BDT270 viene infatti fornito con una tecnologia integrata di up-scaling 4k. In sostanza il lettore è in grado di convertire in maniera dinamica i video in formato Full HD dei dischi Blu-Ray in immagini 4k andando ad aggiungere digitalmente le informazioni mancanti. Non si tratta evidentemente di un semplice ingrandimento dell’immagine ma di una sua rielaborazione che attraverso complessi algoritmi ne innalza la risoluzione.

Collegato ad un televisore 4k dunque il Panasonic BDT270 permette di fruire dell’immenso catalogo di contenuti distribuiti in formato Blu-Ray.

Panasonic BDT270, la scheda tecnica

La funzione di up-scaling 4k è solo una delle molte soluzioni interessanti disponibili sul Panasonic BDT270. Il lettore supporta ad esempio i dischi Blu-ray Full HD 3D e si rivela quindi un buon investimento per chi ha già acquistato in passato un televisore con funzioni 3D. Il supporto alla tecnologia DLNA consente di inserire facilmente il BDT270 nella rete domestica ed utilizzarlo per riprodurre immagini, musica e video. Attraverso la tecnologia Miracast è invece possibile collegare in Wi-Fi smartphone e tablet per riprodurre i relativi contenuti sul televisore.

Il Panasonic BDT270 è predisposto per l’accesso ad internet e può quindi essere utilizzato per accedere ad applicazioni e contenuti o per navigare attraverso il browser. Da segnalare è anche la funzione “HDMI Consumer Electronics Control” che permette di gestire televisore e lettore Blu-Ray con un solo telecomando. In Italia il nuovo Panasonic BDT270 sarà disponibile a partire dal mese di marzo.

[Photo Credits | Panasonic]

Lascia un commento