CTV e Sony, immagini dal Giubileo in 4K ed HDR

di Redazione Commenta


Manca ormai meno di un mese all’inizio del Giubileo straordinario della Misericordia. In vista dell’evento il Centro Televisivo Vaticano in collaborazione con Sony ha annunciato un’importante rinnovamento tecnologico che permetterà di riprendere immagini dal Giubileo in formato 4k ed in modalità HDR.

8 Videocamere Sony HDC-4300 per il Giubileo

In vista del Giubileo il CTV ha infatti pianificato il rinnovamento dell’OB VAN OB8, la regia mobile che già l’8 dicembre verrà utilizzata per le riprese della cerimonia di apertura della porta Santa della basilica di San Pietro. Per l’occasione lo studio mobile disporrà di otto telecamere Sony HDC-4300 in grado di effettuare riprese in formato 4k Ultra HD. Dotate di moderne ottiche broadcast 2/3″ Fujinon, queste videocamere supportano anche la modalità di ripresa High Dynamic Range che permette di acquisire informazioni aggiuntive sulle immagini e rielabborarne il contenuto in modo da esaltare contrasto e luminosità.

Grazie alle telecamere Sony HDC-4300 le immagini del Giubileo potranno essere diffuse ed archiviate in un formato di alta qualità che offre notevoli vantaggi proprio nelle riprese di grandi eventi dal vivo.

Archiviazione in 4k

Progettata per gli impieghi professionali, la Sony HDC-4300 può effettuare riprese sia in 4k che nel più tradizionale formato HD. La telecamera produce immagini nitide, di alta qualità e con colori realistici direttamente in fase di ripresa, una soluzione che non richiede quindi elaborazioni successive e ben si presta alle riprese in diretta.

Assieme alle telecamere HDC-4300, il CTV disporrà di un server Sony PWS-4400 che consentirà l’archiviazione delle riprese del Giubileo nel formato Hd/4k. La dotazione prevede anche l’impiego di un mixer 4K Sony MVS-7000X.

[Via | Sony]
[Photo Credits | Sony]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>