Smart&Save+ di Engie Italia: controllare i consumi con un app

di Valentina Commenta

Consumare bene e meglio, tenendo traccia delle proprie spese energetiche tramite app: è questo che consente di fare “Smart&Save+” di Engie Italia. E le bollette non riserveranno più brutte sorprese.

In un mondo che sempre di più approccia la gestione della propria abitazione e della casa attraverso la domotica, il poter tenere sotto controllo il consumo dei dispositivi installati in casa attraverso una semplice applicazione è essenzialmente lo strumento di cui non si sapeva di avere bisogno. Il servizio in questione, offerto da Engie Italia ha l’obiettivo di condurre il consumatore sulla strada delle zero emissioni di CO2, attraverso la regolazione dei suoi consumi. Come? Ponendolo direttamente davanti all’effettivo risparmio che lo stesso può raggiungere in bolletta.

Misurare il consumo dei propri elettrodomestici, grazie a “Smart&Save+” è molto semplice: in questa offerta energia di Engie Italia è infatti compreso una smart plug che dovrà essere collegato al dispositivo da analizzare per monitorare il suo consumo in tempo reale ed attraverso la applicazione, disponibile per iOS, programmarne accensione e spegnimento. Si tratta di un approccio intelligente al consumo, che consente al consumatore di poter spendere di meno e di farlo con maggior cognizione.

La gestione attraverso lo smartphone dà modo di poter tenere sempre sotto controllo quello che effettivamente si consuma, rendendo l’elettrodomestico dal maggiore dispendio energetico il più conveniente da usare, sia perché calibrandone accensione e spegnimento automatico si può riuscire ad ottimizzarne il lavoro senza un dispendio energetico enorme, sia perché Engie Italia premierà chi utilizza la sua smart plug eliminando dalla bolletta i costi relativi al dispositivo sul quale è installata.

Gestire tramite smartphone la propria energia diventa quindi facile e sostenibile, da remoto e in tempo reale: qualcosa che gli appassionati di tecnologia e domotica potranno trovare entusiasmante ed al contempo molto utile. Per farlo, come già anticipato, basta scaricare l’applicazione dedicata e lasciare che la stessa e la smart plug facciano il resto: l’utente potrà con facilità osservare i dati raccolti ed in base a questi modificare i suoi consumi per ottenere un maggiore risparmio.

L’app, tra l’altro, può essere gestita non solo tramite smartphone ma anche tramite tablet ed Apple Watch: una soluzione quindi perfetta per ogni esigenza di spostamento e controllo. La casa del futuro è quella che riesce, grazie a piccole ma importanti soluzioni a gestire il dispendio energetico in modo controllato e sostenibile: una piccola presa intelligente ed un’app, come “Smart&Save+” dimostra, possono essere degli strumenti perfetti per ottenere grandi risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>