Trapelano novità inattese con iOS 14.5 e iPadOS 14.5 a metà febbraio

di Gio Battimelli Commenta

Riscontri più dettagliati ed interessanti con le prime beta dell'aggiornamento sfornato di recente da Apple

Manca ancora tempo prima che l’aggiornamento con iOS 14.5 risulti disponibile nella sua versione stabile e definitiva per i vari iPhone e iPad compatibili. Un paio di settimane fa Apple ha rilasciato versioni beta dei prossimi aggiornamenti di iOS 14.5 e iPadOS 14.5 per sviluppatori e beta tester pubblici e, tra una serie di nuove funzionalità, Apple ha aggiunto la possibilità di impostare un servizio di streaming musicale predefinito quando si utilizza Siri per riprodurre brani.

iOS 14.5

Cambia Siri con l’aggiornamento iOS 14.5

Individuato per la prima volta dagli utenti di Reddit, nel caso in cui l’utente dovesse chiedere a ‌Siri‌ di riprodurre un brano in iOS 14.5, viene offerta la possibilità di scegliere da un elenco di app di streaming musicale di terze parti installate oltre ad Apple Music. Un ventaglio di alternative in più che dovrebbe rendere più gradevole ed efficace l’esperienza di utilizzo del servizio per il pubblico in questo particolare contesto.

Dopo aver selezionato un’app, ‌Siri‌ torna al servizio per impostazione predefinita ogni volta che viene chiesto di riprodurre un brano. Quindi, ad esempio, se Spotify è selezionato e dici “Ehi ‌Siri‌, riproduci Moonlight Drive di The Doors”, non devi più specificare “… su Spotify” per evitare che tenti di riprodurre la traccia in ‌Apple Music‌.

Come notato da The 8-Bit, ‌Siri‌ imposterà anche un servizio di streaming musicale come predefinito se l’utente finale dovesse decidere di riprodurre da quella particolare app per la prima volta. Secondo gli utenti che hanno giocato con la funzione, al momento funziona solo con frasi specifiche e talvolta torna a ‌Apple Music‌, quindi sembra che ci sia ancora del lavoro da fare su Apple prima che sia completamente coerente.

Per chi non lo dovesse sapere, iOS 14.5 è il più grande aggiornamento di iOS 14 fino ad oggi, introducendo diverse nuove funzionalità significative, inclusa la possibilità di sbloccare il proprio iPhone utilizzando un Apple Watch quando indossate una mascherina. In un contesto di questo tipo, per l’utente finale è molto importante controllare la guida ufficiale dedicata a iOS 14.5 per tutti i dettagli e cosa sia lecito aspettarsi quando sarà ufficialmente rilasciato.

Al momento non abbiamo date ufficiali per la distribuzione del tanto atteso aggiornamento con iOS 14.5 per il pubblico Apple, ma è chiaro che quanto emerso nel corso delle ultime settimane aumenti la curiosità del pubblico sul nuovo upgrade. Restate connessi sulle nostre pagine per saperne di più, in modo da ottenere tutte le anticipazioni el caso sulla mela morsicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>