Le previsioni sui tempi di uscita di iOS 15 in vista dell’aggiornamento

di Gio Battimelli Commenta

La direzione presa da Apple sull'argomento appare molto chiara già in questa fase

In tanti in questo momento si chiedono quando sarà possibile testare il nuovo aggiornamento di Apple basato su iOS 15, in seguito alla presentazione ufficiale avvenuta la scorsa settimana. Non abbiamo notizie ufficiali in merito in questo momento, ma qualche ipotesi può già essere avanzata. Le nuove versioni di iOS in genere arrivano a metà settembre. Generalmente sono accompagnate da un nuovo lancio di iPhone, quindi potremmo vedere iOS 15 atterrare insieme a iPhone 13 a settembre 2021.

iOS 15

Le ultime notizie sui tempi di uscita di iOS 15

Lanciata al WWDC, la beta per sviluppatori è ora disponibile e siamo costantemente alla ricerca delle numerose scoperte che stanno emergendo in questa settimana. Una beta pubblica arriverà a luglio, quindi se non ti dispiace bug e crash occasionali, potrai provare iOS 15 per te il mese prossimo.

Apple ha anche affermato che la versione finale arriverà in autunno, il che, a seguito delle versioni precedenti, sembra che settembre sarà il momento più probabile per la sua comparsa. Ovviamente, mentre stiamo parlando di iOS 15 qui, iPadOS 15 seguirà quasi sicuramente la stessa traiettoria, che è stata anche annunciata al keynote di stasera. Come afferma la sezione principale di Apple su iOS 15, l’aggiornamento funzionerà con un iPhone 6S e versioni successive. Potrebbero esserci alcune funzionalità non disponibili nei modelli di iPhone precedenti, ma verranno presto dettagliate.

Per quanto riguarda le nuove funzioni in programma, Apple ha portato nuove funzionalità a FaceTime in iOS 15, con l’obiettivo di essere più comodo e realistico. L’audio spaziale sta arrivando, con il quale avremo la netta sensazione che l’audio 3D riesca a farci percepire come i destinatari si trovino nella tua stessa stanza.

L’isolamento vocale ora si concentra solo sulla tua voce e blocca qualsiasi altro rumore ambientale. C’è anche Wide Spectrum, che si concentra su di te e sull’ambiente che ti circonda. C’è anche Grid View, che mostra una chiamata di gruppo, insieme alla modalità Ritratto che arriva all’applicazione. Lo sfondo è ora sfocato e si concentra su di te.

Un altro enorme miglioramento di iOS 15, le chat di gruppo ora ottengono collage, come un modo per visualizzare facilmente più immagini. Condivisi con gli utenti nell’app Notizie, mostra ciò che i nostri amici hanno condiviso con noi. Ad esempio i collegamenti, e possono essere facilmente copiati in una chat di Messaggi. È disponibile anche in Safari, Musica e altre app. Ci sono anche gli stati, che sembrano molto simili a WhatsApp e ad altre app di messaggistica. Insomma, nulla lasciato al caso con iOS 15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>