Prospettive sulla disponibilità PS5 in vista del 2022

di Gio Battimelli Commenta

Cosa sappiamo a proposito dei nuovi restock previsti a stretto giro

La questione della disponibilità PS5 continua a tenere banco e rappresenta ancora un problema in Italia. Un anno dopo, PlayStation 5 ha fatto una prima impressione incredibile, ma il suo futuro è un po’ più in sospeso. Xbox sta davvero crescendo sempre di più con il suo servizio di abbonamento mensile Game Pass, che fa sembrare un po’ arcaico il modello tradizionale di Sony di acquistare una scatola e acquistare giochi per questo.

disponibilità PS5

La situazione sulla disponibilità PS5 ad inizio 2022

A prescindere dalla disponibilità PS5, ci si pone dei dubbi anche sulla questione giochi. Certo, in termini di esclusive first party, PlayStation Studios continuerà a sparare a tutti i livelli con Horizon: Forbidden West, God of War Ragnarok, Spider-Man 2, Wolverine, Gran Turismo 7, insieme a qualsiasi altra cosa debba ancora essere. annunciato da artisti del calibro di Naughty Dog, Pixelopus, Bend Studios, Sony Japan Studio e altri per il resto di questo ciclo di console.

Con un carrello della spesa pieno di esclusive in arrivo dal primo giorno su Xbox Game Pass , il modello più tradizionale di PlayStation di chiedere alle persone di acquistare i propri giochi avrà senso tra un paio d’anni? Naturalmente, la qualità di questi giochi Xbox sarà cruciale, ma in un mondo probabile in cui ci saranno rilasci stellari, il costo mensile di Game Pass sarà molto più interessante che pagare $ 70 per nuovi titoli.

Sony dovrà inevitabilmente lanciare il proprio servizio di abbonamento, ma sembra dubbio che vedrai l’ultimo God of War cadere il primo giorno su questo servizio di voci, soprattutto perché il piano iniziale era sempre quello di fare una perdita sull’hardware, ma profitto sul software. Questo significa che è già destinato a cadere sotto la potenza di Game Pass?

Potremmo essere sbalorditi da qualcosa di speciale da un PlayStation Now rinvigorito, ma al momento Microsoft sembra aver giocato un ruolo chiave ed è pronta a sorpassare presto Sony. Qualunque cosa accada, i prossimi anni saranno un periodo affascinante per l’industria dei giochi e, alla fine, vinceremo tutti a causa della continua competizione tra Sony e Microsoft. La PS5 ha iniziato alla grande, ma ci sono molti cambiamenti in arrivo per questa console e posso solo sperare che Sony tenga il passo.

Tornando alla questione della disponibilità PS5, non sono previsti miglioramenti fino alla stagione estiva. Maggiori restock solo nella seconda metà del 2022, ma soprattutto a partire dal 2023, secondo quanto raccolto proprio in questi giorni. Staremo a vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>