Western Digital S25, la terza generazione di hard disk enterprise


Western Digital ha svelato la terza generazione degli hard disk della serie S25 SAS. Si tratta di unità con fattore di forma da 2,5 pollici che si rivolgono agli impieghi “mission-critical” in ambito enterprise e che quindi si propongono con standard di prestazioni ed affidabilità di livello elevato. I nuovi drive hanno dimensioni effettive di 100 x 69,9 x 15 mm. Proprio grazie al piccolo formato, del 70% più piccolo rispetto ai dischi da 3,5 pollici, i dischi S25 possono essere configurati in sistemi ad alta densità e ottimizzano i processi di raffreddamento e la distribuzione dei flussi d’aria.

Molto contenuti si rivelano i consumi energetici -e di conseguenza la dispersione di calore- con un assorbimento inferiore agli 8 Watt. La gamma dei nuovi dischi S25 è composta da quattro modelli con capacità di 300 GB, 450 GB, 600 GB, e 900 GB. Tutte le unità sfruttano l’interfaccia SAS da 6 Gb/s che garantisce prestazioni elevate ed affidabilità di funzionamento.

Read more

Red Hat Enterprise Linux disponibile

Red Hat (NYSE:RHT), leader nella fornitura di soluzioni open source, annuncia la disponibilità della versione beta di Red Hat Enterprise Linux su Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2), un servizio web che offre capacità di elaborazione dimensionabili. Questa collaborazione rende tutte le funzionalità di Red Hat Enterprise Linux, compresi il servizio di gestione Red Hat Network, il supporto tecnico e le oltre 3.400 applicazioni certificate, disponibili presso l’infrastruttura di rete e i datacenter di Amazon.
La combinazione di Red Hat Enterprise Linux e Amazon EC2 modifica le economie di elaborazione permettendo ai clienti di pagare solo i servizi di infrastruttura e la capacità che effettivamente utilizzano. Red Hat Enterprise Linux su Amazon EC2 consente di aumentare e diminuire la capacità in pochi minuti, eliminando la necessità di acquistare software e hardware aggiuntivi da utilizzare solo in caso di picchi periodici nella domanda.

Read more