iOS 7 beta il download iPhone iPad informazioni

di Paolo Testa Commenta

 

apple-iphone-app

È arrivato il tanto atteso iOS 7, il nuovo sistema operativo della Apple con le sue innumerevoli novità. Un aggiornamento che i tantissimi appassionati di telefonia e tecnologia iPhone e iPad aspettavano da tempo. In Italia iOS 7 è uscito il 18 settembre 2013 alle ore 19 in punto. Una strana coincidenza se si pensa che iOS 7 è uscito alle 7 di sera.

Questo nuovo sistema operativo Apple presenta innumerevoli novità, novità che partono dalla nuova grafica minimalista con la finestre traslucide e le ancora più semplici applicazioni per far avvicinare tutti i tipi di utenti al mondo Apple. L’aggiornamento ha influenzato anche la parte grafica del menu che dispone di caratteri più netti che rendono la navigazione all’interno del menù iPad e Iphone ancora più fluida.

L’aggiornamento iOS 7 si può fare sia su iPad che su iPhone ma è bene essere cauti, almeno per alcuni utenti. Infatti, i possessori di iPhone 4 o iPad 2 potrebbero essere soggetti e notevoli rallentamenti e questo sembra valere anche per, sicuramente in modo decisamente meno invasivo, per il 4S e iPad 3.

Per il download di iOS 7 bisogna seguire alcune semplici indicazioni, ma come prima cosa è bene eseguire il backup tramite iCloud o iTunes per evitare di perdere tutti i dati che sono all’interno del dispositivo. Eseguito il backup è possibile scaricare iOS 7. Sfruttando il Wi-Fi si avrà un’installazione decisamente più veloce. Prima di avviare download è bene accertarsi che il telefono sia carico. Successivamente è possibile accedere al Menu-Impostazioni-Generali-Aggiornamento Software e dare la conferma per il download di iOS 7. Se non ancora possibile apparirà iOS 6, quindi attendere qualche ora e ripetere i passaggi di cui sopra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>