IE7 libero dal WGA

di Marco Commenta

Internet Explorer 7Microsoft ha deciso di rendere Internet Explorer 7 per Windows XP un prodotto completamente libero dal sistema di verifica Windows Genuine Advantage (WGA), permettendo il download del browser anche a coloro che hanno un sistema operativo piratato.

Steve Reynolds (program manager ) ha rilasciato il seguente intervento sul blog del Team IE:
“Quasi un anno fa abbiamo rilasciato Internet Explorer 7 per Windows XP. Da allora, IE7 è sulla buona strada per diventare il browser più usato al mondo. Il nuovo software ha portato grandi novità in fatto di sicurezza. Ad esempio, il filtro anti-phishing ha protetto gli utenti con una media di 900 mila interventi alla settimana. IE7 è il primo – e ancora l’unico – a supportare l’Extended Validation SSL Certificates che aiuta a prevenire le frodi online.

Dato che Microsoft è sempre impegnata nel proteggere l’intero ecosistema Windows, abbiamo aggiornato l’installazione di IE7 per renderlo disponibile a più utenti Windows possibili. Il browser non richiede più la convalida Windows Genuine Advantage. Potete prelevarlo da qui o verrà reso disponibile attraverso gli aggiornamenti automatici (ndr: nel momento in cui scriviamo la versione italiana richiede ancora la convalida, quella inglese no).

Abbiamo effettuato inoltre alcuni cambiamenti a IE7 per Windows XP:

  • La barra menù è ora visibile di base.
  • Il tour online di Internet Explorer 7 ha un how-to aggiornato. Il primo avvio include una nuova anteprima
  • Abbiamo incluso un nuovo installer che semplifica l’installazione nelle imprese per gli amministratori IT.”
  • Nonostante la buona notizia, non possiamo non parlare della cortina di silenzio che circonda la prossima versione di Internet Explorer, di cui da mesi non si hanno più notizie. Firefox e Opera continuano il loro sviluppo su base regolare, il destino di IE8 rimane un mistero.

    Microsoft aveva promesso una nuova versione del browser su tempistica biennale e, se tale data non ha subito ritardi, pensiamo che sia giunta l’ora di condividere con gli utenti piani, prospettive e aspettative.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>