Microsoft per il 25° Trofeo Accademia Navale e Città di Livorno

Spread the love

Anche Microsoft Italia in campo quest’anno a sostegno delle finalità sociali dell’Accademia Navale di Livorno, in occasione del “25° Trofeo Accademia Navale e Città di Livorno”, in programma dal 23 aprile al 4 maggio nelle acque antistanti il porto livornese.
Nata in occasione della celebrazione del centenario dell’Accademia Navale nel luglio 1981 con la denominazione di “Regata del Centenario”, la prestigiosa manifestazione velica del Mediterraneo, meglio conosciuta nel settore con l’acronimo TAN, quest’anno celebra il suo 25esimo anniversario, con almeno 25 nazioni iscritte e migliaia di regatanti italiani in gara. Come ogni anno, però, anche in questa nuova edizione la manifestazione si distinguerà per l’attenzione ai giovani – protagonisti anche nei campi di regata – e per le sue importanti finalità sociali. Nell’ambito della manifestazione, ad esempio, sono previste regate riservate ai diversamente abili e altre iniziative significative come il finanziamento per l’impianto fotovoltaico per l’alimentazione delle camere operatorie presso l’ospedale San Camillo di Canoro in Burkina Faso, o la collaborazione con l’UNICEF per progetti centrati sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

“Proprio la particolare attenzione al sociale del TAN – spiega Carlo Iantorno, Direttore Responsabilità Sociale e Innovazione di Microsoft Italia – ci ha spinto ad apportare il nostro contributo all’evento, fornendo infrastrutture informatiche, software e la disponibilità dei nostri canali di comunicazione su internet, come il portale MSN e la piattaforma Windows Live, per garantire ulteriore visibilità all’iniziativa.”

“Per le regate giovanili, inoltre – continua Iantorno – metteremo in palio anche alcuni prodotti studiati appositamente per i più giovani, come la nostra enciclopedia Encarta, per sottolineare la particolare attenzione che l’azienda, proprio come il TAN, ha per le nuove generazioni.”

“L’internazionalità dell’evento, il sociale e soprattutto i giovani sono da sempre i concetti chiave del Trofeo”, spiega David Volpe, Presidente del 25° Trofeo Accademia Navale e Città di Livorno. “Il pay-off di quest’anno è una barchetta di carta che rappresenta proprio il modo in cui i piccoli si avvicinano al mare; il 25°TAN, “un gioco da grandi”, è felice di avere sulla stessa onda, in questa importante edizione, una grande azienda come Microsoft.”

Creare rapporti positivi con le comunità in cui opera e aiutare le persone in tutto il mondo a realizzare il proprio potenziale, d’altronde, sono da sempre aspetti fondamentali della cultura aziendale di Microsoft. La collaborazione con organizzazioni, profit e non profit, che intervengono a sostegno dei gruppi sociali più svantaggiati è oggi un preciso impegno dell’azienda, per condividere risorse tecnologiche innovative e idee che permettano di contrastare i problemi più seri, rendere le persone consapevoli del proprio potenziale e offrire loro i mezzi per realizzarlo.

Lascia un commento