LG Lightwave, i forni a microonde con effetto barbecue

di Michele Costanzo Commenta

LG_Lightwave
Con la gamma Lightwave LG porta sul mercato una nuova generazione di forni combinati “microonde + grill” che si distingue per l’ampia versatilità d’impiego. Lightwave è una tecnologia studiata dal produttore per garantire una cottura rispettosa delle proprietà e del gusto degli alimenti che permette di ottenere cibi croccanti all’esterno e morbidi all’interno. Nel funzionamento a grill la presenza di un filamento di carbone vegetale migliora la diffusione del calore e permette di ottenere risultati simili alla cottura sul barbecue. Il sistema prevede l’impiego di 4 grill (due posti nella parte superiore e due posizionati dietro la ventola) abbinati ad una ventilazione regolabile.

Il grill dei forni LG Lightwave impiega anche un evoluto sistema di regolazione della temperatura su tre livelli (bassa, media, alta) che combinata con le diverse velocità delle ventole permette di definire 6 diverse modalità di cottura. Tra queste la modalità di “cottura a bassa temperatura” genera una temperatura interna tra 80° e 110° ed è ideale per tutti i cibi che richiedono una cottura lenta dalle zuppe agli stufati fino agli arrosti di carne. La modalità “Disidratazione” con temperatura di 60° è invece pensata per essiccare frutta e verdura e più in generale per la cottura di cibi delicati che sarebbero alterati da temperature più elevate.

Con la modalità “Lievitazione / Yogurt” i forni Lightwave operano ad una temperature ancora più bassa di circa 40° che permette di accelerare il processo di lievitazione di pane e pizze e riduce i tempi di fermentazione dello yogurt fatto in casa. Con la modalità “Riscaldamento leggero” (60°-80°) è possibile tenere in caldo i piatti già pronti mentre con la modalità “Riscaldamento piatti” (40°-100°) è possibile aumentare la temperatura dei piatti da portata prima di servire.

I forni LG Lightwave dispongono di un sistema di preriscaldamento rapido del grill che contribuisce a ridurre i consumi energetici. Questa generazione vanta infatti consumi del 30% più bassi che in passato. La gamma comprende tre modelli con prezzi a partire da 299 euro: Si parte con il modello da 28 litri LG MJ3881BF a cui segue il modello intermedio LG MJ3281BF da 32 litri ed il modello top di gamma LG MJ28811C da ben 38 litri.

[Photo Credits | LG]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>