L’LCD trasparente di Samsung tra gli Eco-Design Awards del CES 2012

Spread the love


L’idea dello schermo trasparente su cui si formano e si disfano elementi di interfaccia opachi in risposta ai comandi umani popolano da sempre le fantasie tecnologiche ed hanno trovato nella cinematografia fantascientifica un incredibile alleato. Come spesso accade ai concetti futuribili, anche questa tecnologia si appresta ad entrare realmente sul mercato proponendo un inedito rapporto tra lo schermo e l’ambiente circostante con abbinamenti di design impensabili con gli schermi a superficie opaca.

A guidare questo suggestivo settore c’è anche Samsung che con lo schermo “LTI460AP01 Transparent LCD” ha ricevuto il riconoscimento “Eco-Design Awards” per l’edizione 2012 del CES in programma in gennaio a Las Vegas. Il premio viene attribuito a quei prodotti capaci di introdurre nuovi concetti di stile garantendo al tempo stesso massima attenzione ai tempi dell’eco-compatibilità e della riduzione dei consumi. In questo senso lo schermo LTI460AP01 definisce nuovi standard e promette in tempi brevi di ricreare scene in stile “Minority Report” nelle case di tutto il mondo.

Il display LTI460AP01 impiega una una particolare tecnologie a LED che rende superflua la presenza di una superficie opaca su cui visualizzare i contenuti. In un pannello LCD tradizionale si fa sempre uso di un sistema BLUs (Back Light Units) che funziona da sorgente luminosa e permette di creare sullo schermo le immagini da visualizzare. I sistemi “Transparent LCD” nascono invece privi di questo componente ed utilizzano sorgenti luminose alternative già disponibili nell’ambiente in cui è collocato lo schermo. Può ad esempio essere il caso della luce solare o della stessa luminosità ambientale. Grazie a questa soluzione lo schermo vero e proprio risulta completamente trasparente mentre i vari elementi grafici che su di esso vengono rappresentati assumono una consistenza quasi solida ed appaiono sospesi nel vuoto.

Per consentire l’utilizzo anche nelle ore notturne, quando solitamente la luce ambientale diventa insufficiente, l’LTI460AP01 integra la funzione “transparent BLU” che genera una luce appositamente progettata. Una delle conseguenza più interessanti della tecnologia “Transparent LCD” è la riduzione dei consumi. Quando infatti la funzione “transparent BLU” non è attiva lo schermo ha un consumo energetico pari al 10% di una analogo sistema LCD tradizionale.

[Via & Photo Credits | Samsung Tomorrow]

Lascia un commento