TomTom Go 61 e Go 51, due nuovi navigatori GPS con mappe sempre aggiornate

di Redazione Commenta


Si rinnova la famiglia dei navigatori satellitari TomTom Go. Il produttore ha infatti svelato i nuovi modelli TomTom Go 61 e TomTom Go 51, due modelli dal buon rapporto tra qualità e prezzo che si caratterizzano per gli aggiornamenti a vita delle mappe e del database delle posizione degli Autovelox.

Il nuovo TomTom Go 61

Il TomTom Go 61 si caratterizza per il grande schermo touchscreen da 6 pollici e per la batteria integrata che offre fino a 2 ore di funzionamento autonomo anche fuori dall’auto. Su questo modello TomTom offre l’aggiornamento gratuito a vita delle mappe in dotazione con la possibilità di scaricare almeno quattro aggiornamenti all’anno. Una soluzione molto pratica che permette di avere una cartografia delle strade sempre aggiornata. La stessa formula ‘lifetime’ è offerta anche per il database degli Autovelox. Attraverso la connessione dati di uno smartphone compatibile, il TomTom Go 61 può anche accedere alle funzioni del servizio TomTom Traffic che offre informazioni sul traffico e sulla percorribilità delle strade in tempo reale.

La dotazione di funzioni del nuovo TomTom Go 61 è piuttosto completa ed include tra le altre cose il sempre comodo indicatore di corsia ed il supporto per i comandi vocali. Per il Go 61 è previsto un prezzo di 199,95 euro.

Cinque pollici per il TomTom Go 51

Il nuovo TomTom Go 51 condivide le principali caratteristiche con il Go 61 dal quale si differenzia per lo schermo più compatto da 5 pollici. Anche per questo modello è prevista la possibilità di aggiornare mappe e lista degli Autovelox e accedere ai servizi TomTom Traffic tramite smartphone per tutta la vita del dispositivo.

Per il TomTom Go 51 è previsto un prezzo di 179,95 euro

[Via | TomTom]
[Photo Credits | TomTom]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>