Garmin GPSMAP 64sc, navigatore palmare con fotocamera da 8 MP

di Redazione Commenta


Garmin rinnova la propria gamma di navigatori palmari per uso outdoor con l’introduzione sul mercato del nuovo GPSMAP 64sc. Questo modello si propone come una versione potenziata del già noto 64 rispetto al quale aggiunge nuove funzioni tra cui una fotocamera integrata.

Il nuovo Garmin GPSMAP 64sc

Caratterizzato da dimensioni compatte (6,1 x 16,0 x 3,6 cm) e da forme ergonomiche, il nuovo Garmin GPSMAP 64sc adotta un grande display a colori da 2,6 pollici di diagonale trattato per offrire una buona leggibilità anche sotto la luce diretta. Su questo navigatore palmare il produttore ha aggiunto una fotocamera da 8 megapixel dotata di autofocus. Oltre che ad uso multimediale questa fotocamera supporta il geotagging e può quindi integrare le immagini con i dati di posizionamento.

Il Garmin GPSMAP 64sc è in grado di ricevere i segnali sia dalla costellazione GPS che dalla rete GLONASS. Questo doppio canale permette di avere tempi più brevi per il posizionamento, una maggiore precisione ed una migliore ricezione anche in zone impervie. La dotazione comprende anche bussola elettronica, altimetro ed accelerometro.

Impostazione rugged

Pensato per l’uso outdoor, l’esplorazione ed il geocaching, il nuovo Garmin GPSMAP 64sc è progettato con una impostazione rugged. Il navigatore palmare è infatti resistente all’acqua (IPX7) e dotato di una solida scocca esterna. Il palmare può essere collegato in modalità wireless allo smartphone grazie all’interfaccia Bluetooth.

Il Garmin GPSMAP 64sc dispone di una memoria interna da 4 GB espandibile tramite schede microSD. Il navigatore palmare è alimentato da due batterie NiMH ricaricabili che all’occorrenza possono essere sostituite da normali batterie AA. L’autonomia con le batterie in dotazione arriva fino a 16 ore.

[Via & Photo Credits | Garmin]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>