Transcend SSD230, drive SSD con tecnologia 3D NAND

di Michele Costanzo Commenta

transcend ssd230
Arriva da Transcend una nuova famiglia di drive a stato solido progettata esplicitamente per offrire alte prestazioni e massima affidabilità. I nuovi Transcend SSD230 adottano infatti celle di memoria con tecnologia 3D NAND capace di migliorare performance e stabilità di funzionamento.

Memoria 3D NAND per i Transcend SSD230

I circuiti di memoria NAND tradizionali sono tipicamente di tipo planare. Questa soluzione ha consentito di ottenere eccellenti risultati ma è oggi vicina ai limiti del suo sviluppo. Le memorie di tipo 3D NAND utilizzano anche la terza dimensione attraverso strati di memoria impilati verticalmente. A parita di dimensioni una memoria 3D NAND offre una maggiore densità ed un migliore isolamento delle celle.

I nuovi drive Transcend SSD230 utilizzano proprio questa tecnologia per offrire prestazioni di alto livello. Questi drive a stato solido sono in grado di raggiungere velocità in lettura fino a 560 MB/s e velocità in scrittura fino a 520 MB/s. Numeri che permettono di sfruttare al meglio la veloce interfaccia SATA III 6 Gb/s e che rendono le unità Transcend SSD230 ideali come drive di boot. Anche tutte le applicazioni che necessitano di un accesso intenso ai dati traggono notevoli vantaggi da questa soluzione.

Capacità fino a 512 GB

I nuovi Transcend SSD230 sono proposti con il classico fattore di forma da 2,5 pollici e si caratterizzano per lo spessore di soli 6,8 mm. La massima affidabilità delle unità è garantita dal RAID engine integrato, dal Low-Density Parity Check e da un efficiente sistema di correzione degli errori ECC. A corredo dei drive il produttore fornisce anche il software Transcend SSD Scope che si occupa del monitoraggio e dell’ottimizzazione dell’unità.

I nuovi Transcend SSD230 con memoria 3D NAND sono proposti in tre varianti con capacità di 512, 256 e 128 GB.

[Via | Transcend]
[Photo Credits | Transcend]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>