Le ultime indicazioni sui tempi di uscita dell’aggiornamento iOS 15 in Italia

di Gio Battimelli Commenta

Cosa sappiamo in vista del rilascio del pacchetto software di Apple

Ci sono pochi dubbi, ormai, sui tempi di uscita dell’aggiornamento iOS 15. Ogni anno, Apple dà nuova vita all’iPhone con un aggiornamento a iOS, il sistema operativo del telefono. L’anno scorso, iOS 14 ha portato un aggiornamento relativamente importante, con funzionalità come i widget della schermata iniziale e la libreria delle app. All’inizio di quest’anno, tuttavia, Apple ha annunciato iOS 15. È destinato ad avere lo stesso impatto sulla nostra vita quotidiana.

Aggiornamento iOS 15

Cosa ci aspettiamo sull’uscita dell’aggiornamento iOS 15

Attualmente, iOS 15 è alla sua ottava beta. Ciò significa sostanzialmente che il sistema operativo è ancora in fase di test e ottimizzato prima di un ampio rilascio. Ma puoi scaricarlo e installarlo sul tuo iPhone se lo desideri. Ciò non significa che dovresti comunque. In effetti, l’abbiamo installato sui nostri dispositivi in ​​modo che tu non debba farlo.

iOS 15 è destinato a ricevere moltissimi miglioramenti importanti. Fondamentale notare che molti degli aggiornamenti non sono tecnicamente aggiornamenti per iOS, ma più per servizi come Maps, FaceTime e così via. Ciò significa che le nuove funzionalità saranno disponibili su iPhone con iOS 15, ma saranno disponibili anche su computer Mac con macOS Monterey e iPad con iPadOS 15 . È anche importante notare che alcune di queste funzionalità potrebbero essere trasferite a una versione futura, come iOS 15.1 o iOS 15.2.

L’iPhone sta finalmente implementando i profili utente. Questi profili, chiamati Focuses, ti consentono di scegliere quali notifiche far passare in base alla tua attività. Ad esempio, potresti avere un Sleep Focus che consente solo una chiamata da parte di familiari stretti. In alternativa, potresti avere un Focus sul lavoro che lascia passare solo le e-mail di lavoro e i messaggi dei tuoi colleghi. E così via. Gli utenti possono anche creare Focus personalizzati.

Il tuo iPhone suggerirà in modo intelligente nuovi Focus e i Focuses si sincronizzeranno su tutti i tuoi dispositivi Apple, il che significa che si applicheranno al tuo Mac tanto quanto al tuo iPhone. Anche gli sviluppatori possono collegarsi a Focuses, quindi anche le app di terze parti funzioneranno con loro.

Le notifiche sembrano rinnovarsi ogni volta che viene rilasciata una nuova versione di iOS o Android, e quest’anno non fa eccezione. Per iOS 15, le notifiche hanno ricevuto un aggiornamento del design, con angoli più arrotondati e cose come le foto dei contatti per le persone che ti hanno inviato messaggi.

Quanto ai tempi di uscita dell’aggiornamento iOS 15, la storia recente di Apple ci dice che il giorno giusto potrebbe essere il 15 settembre. Anche qui in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>