Nokia N96: non chiamatelo cellulare…

di Marco Commenta


In effetti viene proprio difficile chiamarlo cellulare parlando del nuovo Nokia N96. Si è vero lo si può usare anche per telefonare, ma è l’ultima delle sue funzioni che attraggono il pubblico particolarmente sensibile al mondo tecnologico. Il Nokia N96 degno successore del noto Nokia N95, è un concentrato di tutta la tecnologia che un telefono cellulare possa contenere.
A colpire di più, sono la presenza del ricevitore GPS che gli permette di trasformarsi in un ottimo sistema di navigazione satellitare, grazie anche al software e alle cartografie messe a disposizione dalla Nokia, e la presenza della tecnologia Dvb-h, che permette la ricezione della TV digitale.
La sua attitudine multimediale è marcata dall’alta capacità di immagazzinare, grazie ai 16 Gb di memoria interna che possono essere ulteriormente aumentati con schede di memoria con le quali possono essere aggiunti altri 8 Gb raggiungendo una memoria complessiva di ben 24 Gb su cui memorizzare immagini, filmati e brani musicali, da rivedere ed ascoltare in qualsiasi momento della giornata.

La sua fotocamera ha una risoluzione di 5 megapixel, e grazie al ricevitore GPS, è possibile geo-referenziare le fotografie scattate. In sintesi, le fotografie vengono corredate delle coordinate relative al punto preciso in cui è stato realizzato lo scatto. Molte altre sono le sue funzioni, dall’agenda elettronica alla suoneria parlante che pronuncia il nome del contatto che chiama, e tutte assieme, rendono questo nuovo terminale Nokia il più tecnologico nel panorama mondiale, una contro mossa all’imminente arrivo in Italia dell’ IPhone di Apple.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>